mercoledì, 30 novembre 2011
Bel cappello! ;-)
Nelle categorie: Curiosando e andando in giro — Scritto dal Ratto alle 10:05 pm

Skenderbej

Trasferta di lavoro a Tirana…


mercoledì, 23 novembre 2011
Not Berlusconi
Nelle categorie: Politica e altre indignazioni — Scritto dal Ratto alle 1:16 pm

Ogni volta che qualcosa del nuovo governo Monti non mi piace (e capita spesso), guardo questa foto — per ricordarmi quale e' il maggiore merito del nuovo esecutivo:

Giuramento del Governo Berlusconi IV


(sto lavorando 'round the clock — prima o poi torno)



martedì, 8 novembre 2011
Timeo Danaos…
Nelle categorie: Ma vaffanculo!, Politica e altre indignazioni — Scritto dal Ratto alle 10:51 pm

Berlusconi annuncia che si dimettera' dopo l'approvazione della legge di stabilita'. Cioe' a occhio e croce poco prima di Natale. Le opposizioni stanno gia' vendendo la pelle dell'orso.
Personalmente non mi fido — e fiuto la trappola. Lo dico qui, a futura memoria, sperando di sbagliare: secondo me nei prossimi giorni assisteremo allo scatenamento (magari infruttuoso) di quanto di peggio il Presidente del Consiglio potra' fare — nel tentativo duplice di rovesciare il tavolo se si presenta l'occasione o almeno di cavare i massimi vantaggi dagli ultimi scampoli di potere.
Per non parlare di quel che potra' accadere sui mercati finanziari e nel Paese con un governo politicamente morto — ma ancora formalmente nella pienezza dei suoi poteri: dead man walking — quindi al tempo stesso impotente nella sostanza vera, irresponsabile davanti alle altre istituzioni dello Stato e ai cittadini (e che volete fargli? tanto e' gia' dimissionario!), ma ancora in grado di nuocere con iniziative estemporanee guidate dall'istinto rapace di chi ha pochi attimi ancora per arraffare tutto il possibile.
No, non possiamo permetter(ce)lo. Questo governo deve cadere *ora* — poi si voteranno tutti i provvedimenti necessari, dopo aver sgombrato il campo dal primo problema dell'Italia. Se l'opposizione non capisce nemmeno questo — non abbiamo speranza.
Ripeto: spero di sbagliarmi. Saro' felice di scrivere che avevo detto una immane cazzata. Ma l'esperienza mi dice che non avro' questo piacere.


martedì, 1 novembre 2011
Abbiamo gia' dato
Nelle categorie: Politica e altre indignazioni — Scritto dal Ratto alle 11:14 am

Luca Ricolfi sulla Stampa sostiene che "finche' parleremo solo di quello che siamo intenzionati a pretendere, omettendo di dire quali rinunce siamo disposti a fare, non ne verremo mai fuori." Giustissimo. Mi pare pero' che si dimentichi di un dettaglio importante: che una grossa parte del paese, proprio quella a cui si continuano a chiedere rinunce, potrebbe facilmente rispondere "Abbiamo gia' dato". Finche' tocchera' sempre ai soliti, non ne verremo mai fuori.

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto