martedì, 26 luglio 2011
Independence day night
Nelle categorie: It, Love the Bomb — Scritto dal Ratto alle 10:15 am

Il nostro It, che si sente abbandonato se sua madre scende dalla macchina per comprare il giornale all'edicola di fronte — e si lascia andare a scene di assoluta, plateale disperazione –, stanotte per la prima volta dai tempi della diagnosi ha dormito fuori casa senza di noi. E a quanto pare e' andata assolutamente bene — senza il minimo problema al mondo. A parte il fiato sospeso di papa' e mamma.

Come al solito, It dimostra di avere molte piu' risorse di quel che ci immaginiamo.

2 Commenti a “Independence day night”

  1. manuela ha scritto il 27 luglio 2011 alle 10:15 am

    Scrivo e clicco su Canc, scrivo e clico Canc… allora forse è meglio scrivere con semplicità: è una bellissima notizia!

  2. Stefano ha scritto il 28 luglio 2011 alle 3:08 pm

    Magnifico. Hai sempre scritto che "hanno risorse"…

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto