giovedì, 12 maggio 2011
La vera sinistra
Nelle categorie: Politica e altre indignazioni, Umori e malumori — Scritto da waldorf alle 12:07 am

Milly Moratti, al secolo Emilia Bossi, moglie di Massimo Moratti e quindi cognata di Letizia Moratti, attivista ambientale, si candida alle amministrative di Milano con una lista che appoggia Pisapia.
Intervistata da Repubblica, la signora, che è anche fisico teorico, ha risposto alla domanda dell'intervistatore Ettore Livini sulle accuse di essere esponente di una "gauche caviar": "Possibile che chi sta a sinistra debba essere uno sfigato senza una lira? E chi ha i soldi non possa pensare ai problemi del pianeta?"
La sig.ra Moratti (guarda caso evita di usare il suo di cognome, magari la infastidisce l'omonimia con il senatùr) ha perfettamente ragione. Non si possono discriminare i ricchi impedendo loro di stare a sinistra pensando appunto ai problemi del pianeta. Magari solo i ricchi possono essere veramente di sinistra, perché i poveracci lo fanno solo per interesse e loro invece con intenti nobili. Da qui probabilmente la lieve sfumatura di disprezzo della candidata, che invece di parlare di "persone di condizioni economiche limitate" o qualcosa del genere ha parlato di sfigati senza una lira (magari il suo pensiero è stato tradito dall'intervistatore…).
Siccome però in politica di solito ci si schiera con quelli che hanno interessi simili ai tuoi e io sono mi trovo più vicina agli sfigati senza una lira che ai Moratti, diffido delle reazioni dei ricchi di sinistra ad ogni prospettiva di ridistribuzione della ricchezza, idea davvero di sinistra. Una simile prospettiva potrebbe anche impedire (orrore) al marito della candidata di buttare milioni nell'Inter, ad esempio regalandone 3 a Benitez come premio per lasciare la squadra dopo solo qualche mese per lasciare il posto a Leonardo.
Ma sicuramente la mia è una cattiveria.
Intanto però la famiglia Moratti è riuscita a piazzare esponenti da ogni parte. Non si sa mai di cosa c'è bisogno.

P.S. devo aggiornae quanto ho scritto perché la "povera" Milly Moratti un seggio in consiglio comunale non l'ha conquistato con le sue 1678 preferenze e lo 1,33% della sua lista civica. Quanto a Letizia Moratti, tutti sanno com'è andata fino ad ora; aspettiamo il ballottaggio.

Perche' non e' possibile commentare questo post?
I casi sono due:
- o e' un post di puro e semplice servizio -- e allora non c'e' niente da commentare
- o e' un post che parla dei nostri figli e della loro disabilita' -- e in questo caso il fatto e' che -- ci capirete, e se non ci capite peggio per voi -- non e' un argomento su cui si possa tollerare a cuor leggero l'invasione di spammer, troll, venditori di rimedi miracolosi, sostenitori di teorie strampalate, crociati di questa o quell'altra crociata -- insomma tutta quella roba che gia' fa perdere la pazienza quando si parla dell'ultima str... del politico di turno, ma che quando si parla di un figlio fa proprio male.
Se poi avete qualcosa che volete *davvero* comunicarci, c'e' l'indirizzo di posta del blog. Grazie.

Why are comments disabled on this post?
- Either this is just a link or a service post -- so nothing to comment on;
- or it's a post about our disabled children -- in this case, please understand us, we are not able to stand the usual invasion of trolls, spammers, snake-oil sellers, conspiracy theory freaks, crusaders for-this-or-that -- and so on. You know, such people are a nuisance in general, but when the topic is your son, they really become a pain in the ...
If you really have/want to tell us something, please use the blog's mail address. Thanks.

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto