lunedì, 1 giugno 2009
Paolo Zocchi (1961-2009)
Nelle categorie: Quel che resta — Scritto dal Ratto alle 11:42 pm

Paolo Zocchi e' stato un amico — uno di quelli con cui puoi anche litigare ma di cui devi riconoscere comunque l'onesta' e l'intelligenza. Abbiamo fatto un po' di strada insieme — poi ci siamo persi di vista da quando la politica per me si e' fatta lontana. Apprendo della sua morte in un incidente di montagna — ed e' un'assurdita' a cui non mi so rassegnare.

P. S. Qui un bel ricordo di Paolo.

2 Commenti a “Paolo Zocchi (1961-2009)”

  1. Patrizia ha scritto il 2 giugno 2009 alle 10:31 pm

    Non conoscevo Paolo, ma Piero suo padre, che ogni tanto parlava di lui e dei suoi amati nipoti! Vorrei stringerli in un grosso abbraccio. Un bacio Patrizia

  2. ciriolina ha scritto il 3 giugno 2009 alle 11:10 am

    Ho militato nella Margherita di Roma e ho incontrato Paolo Zocchi in varie occasioni. Ero lontana da lui anni luce come visione della politica, del modo di farla, delle prospettive, delle correnti, quasi di tutto. Però ne apprezzavo le doti umane. Mi dispiace molto per la famiglia, per i figlioli, per la moglie, per i genitori. Una tragedia! Ho qualche anno più di Paolo e rimango stravolta ogni volta che perdo qualche amico.

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto