giovedì, 20 settembre 2007
Sant'Eusebio di Camagna
Nelle categorie: Imponenti emergenze, Nel paese dei Bogia-Nen — Scritto dal Ratto alle 7:45 am

Era un po' che volevo farle, queste foto, per la mia serie sulla follia edilizia piemontese. Ci ero stato l'anno scorso, di fretta, e mi ero appuntato mentalmente che avrei dovuto tornarci. Ci sono ripassato qualche mese dopo, ma il tempo era inclemente. Approfittando della Festa della Liberazione e di una bella giornata, siamo andati a fare un picnic a pochi passi da li' (il post arriva soltanto ora, a distanza di mesi, perche' nel frattempo e' successo di tutto — e foto e idea erano rimasti li' a frollare).

Il fatto e' che il paese di Camagna e' un po' nascosto, ci arrivate per vie fuori di mano che si inerpicano sulle colline — e non lo vedete se non quando ci siete quasi arrivati.

C'e' solo quella specie di boa da tonneggio che sbuca su dalle creste, alle svolte della strada — e solo man mano che vi avvicinate capite che cosa e'.

Quando entrate in paese, l'edificio scompare, nascosto dai vicoli. A una svolta ve lo trovate davanti, di colpo, dal lato dell'abside:

Come capita spesso, il mastodonte riposa sulla cima di una collina, in modo da essere ancora piu' elevato e visibile da lontano. Qui una robusta scalinata vi porta a piedi dalla piazza sottostante al fianco della chiesa e alla facciata.

Il tamburo della cupola, con la madonna dorata e i santi, visti dalla piazza ai piedi della scalinata.

La facciata della chiesa, dedicata a Sant'Eusebio

Il fianco destro della chiesa affaccia su una piazzetta, che permette una vista particolarmente spettacolare…
Il campanile e' l'unica parte della chiesa sopravvissuta al rifacimento di fine Ottocento

Gli edifici intorno sono irrimediabilmente fuori scala

I santi della cupola

in particolare il San Sebastiano con tanto di frecce, con accanto un rigido abatino

e la Madonna in tutto il suo dorato splendore.

Peccato che l'interno fosse inaccessibile. Mi aspettavo mirabilie. Ma ci tornero' — oh se ci tornero'.

Perche' non e' possibile commentare questo post?
I casi sono due:
- o e' un post di puro e semplice servizio -- e allora non c'e' niente da commentare
- o e' un post che parla dei nostri figli e della loro disabilita' -- e in questo caso il fatto e' che -- ci capirete, e se non ci capite peggio per voi -- non e' un argomento su cui si possa tollerare a cuor leggero l'invasione di spammer, troll, venditori di rimedi miracolosi, sostenitori di teorie strampalate, crociati di questa o quell'altra crociata -- insomma tutta quella roba che gia' fa perdere la pazienza quando si parla dell'ultima str... del politico di turno, ma che quando si parla di un figlio fa proprio male.
Se poi avete qualcosa che volete *davvero* comunicarci, c'e' l'indirizzo di posta del blog. Grazie.

Why are comments disabled on this post?
- Either this is just a link or a service post -- so nothing to comment on;
- or it's a post about our disabled children -- in this case, please understand us, we are not able to stand the usual invasion of trolls, spammers, snake-oil sellers, conspiracy theory freaks, crusaders for-this-or-that -- and so on. You know, such people are a nuisance in general, but when the topic is your son, they really become a pain in the ...
If you really have/want to tell us something, please use the blog's mail address. Thanks.

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto