venerdì, 9 marzo 2007
Madeleine
Nelle categorie: Mangiare bere e andare a spasso, Quel che resta — Scritto dal Ratto alle 1:01 am

Ero convinto che non esistessero piu', soppiantati da merendine ben piu' sofisticate e glamorous. E invece qualche giorno fa me li sono ritrovati davanti al supermercato, identici a quarant'anni fa, perfino con la stessa grafica e con la plastichina trasparente confezionata a busta: i Fruttini della Zuegg, dico — quelli che mi mangiavo a merenda ai tempi delle estati a Coazze, una cosa come un paio di vite fa. E sono perfino buoni come me li ricordavo.

2 Commenti a “Madeleine”

  1. marco ha scritto il 9 marzo 2007 alle 10:24 am

    Anche per me sono madeleine.
    Mi ricordo che non mi sono MAI piaciuti.
    Dolcezza stucchevole.

  2. comidademama ha scritto il 12 marzo 2007 alle 12:35 pm

    idem con patate con il wise, mai piaciuti
    peggio di quelli c'erano degli snack al formaggio e pan biscottato, mi si allappa la lingua al solo pensiero

    un abbraccio
    comidademama
    vi penso spesso
    anche se non scrivo nei commenti

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto