domenica, 25 febbraio 2007
Magari fosse solo questione di Turigliatti!
Nelle categorie: Politica e altre indignazioni — Scritto dal Ratto alle 7:28 pm

Suzukimaruti in un interessante post sembra pensare che la crisi del governo Prodi si riduca al solito problema del massimalismo di una sinistra infantile — e aggiunge che non si tratta di un problema da poco, perche' non e' questione di qualche Turigliatto sparso, ma di un elettorato di sinistra che per un terzo circa si riconosce per davvero in quel tipo di radicalismo incapace di avere a che fare con la realta'.
Credo che abbia ragione e torto al tempo stesso. Ha ragione perche' sicuramente l'estremismo dei duri e puri e' un male di cui continuiamo ad essere vittime — e continuiamo ad esserlo perche' ha un reale seguito elettorale, rappresenta una fetta importante del paese. Come Berlusconi ne rappresenta un'altra. Non sono accidenti mandati dal cielo, sono rappresentanti di parti significative della societa' italiana.
Ma ha torto a pensare che questo sia *il* male della politica. Il male della politica e' che da ormai molto tempo non abbiamo una classe dirigente in grado di progettare a medio termine, di lavorare per quello che accadrà nel 2015 (non dico piu' in la' — questa e' cosa che comunque la politica non potrebbe fare — almeno non quella che risponde agli elettori). Se per incanto il governo Prodi si sbarazzasse di tutti gli estremisti e continuasse ad avere i numeri per governare — quali sono le tre priorita' che proporrebbe agli Italiani da qui a fine legislatura? Quali spese taglierebbe per finanziare *quelle* priorita'? Io vedo un preoccupante vuoto di progetto — al di la' dello sforzo di autoconservazione, l'unico che mobilita veramente le loro risorse.
E' per questo che ora sono tutti contenti perche' il governo reggera' — anche se per reggere dovra' fare il meno possibile e inchinarsi ai veti incrociati di tutti (ho apprezzato molto, a questo proposito, quello che ha scritto l'amico PCF sui dodici punti di Prodi: perche' a metter titoli siamo buoni tutti, ma il diavolo sta nei dettagli). Intanto la pelle e' garantita per un altro po'; nel frattempo qualcosa si studiera'.

Perche' non e' possibile commentare questo post?
I casi sono due:
- o e' un post di puro e semplice servizio -- e allora non c'e' niente da commentare
- o e' un post che parla dei nostri figli e della loro disabilita' -- e in questo caso il fatto e' che -- ci capirete, e se non ci capite peggio per voi -- non e' un argomento su cui si possa tollerare a cuor leggero l'invasione di spammer, troll, venditori di rimedi miracolosi, sostenitori di teorie strampalate, crociati di questa o quell'altra crociata -- insomma tutta quella roba che gia' fa perdere la pazienza quando si parla dell'ultima str... del politico di turno, ma che quando si parla di un figlio fa proprio male.
Se poi avete qualcosa che volete *davvero* comunicarci, c'e' l'indirizzo di posta del blog. Grazie.

Why are comments disabled on this post?
- Either this is just a link or a service post -- so nothing to comment on;
- or it's a post about our disabled children -- in this case, please understand us, we are not able to stand the usual invasion of trolls, spammers, snake-oil sellers, conspiracy theory freaks, crusaders for-this-or-that -- and so on. You know, such people are a nuisance in general, but when the topic is your son, they really become a pain in the ...
If you really have/want to tell us something, please use the blog's mail address. Thanks.

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto