mercoledì, 11 gennaio 2006
Riviste da uomini
Nelle categorie: Quel che resta — Scritto da waldorf alle 1:26 pm

Ma c'e' una roba piu' da sfigati di periodici per uomini come questi, che potrebbero tutti chiamarsi "vorrei ma non posso"? Riescono ed essere piu' stupidi delle riviste per signore, che stupide lo sono abbastanza,con il loro misto di diete insane, consigli di bellezza che postulano che si passi la giornata intera a impiastricciarsi di creme, vestiti importabili e quant'altro. E' veramente tutto dire.

6 Commenti a “Riviste da uomini”

  1. Haramlik ha scritto il 11 gennaio 2006 alle 8:44 pm

    Sbalorditiva Sinistra per Israele

    Io sono sempre più sbalordita: adesso viene fuori che il Comitato Direttivo di Sinistra per Israele mente agli iscritti della sua stessa lista, e lo fa sapendo di mentire. Mi spiego: finalmente so dove hanno trovato il nome che…

  2. Amministratore ha scritto il 11 gennaio 2006 alle 11:07 pm

    Il trackback qui sopra e' evidentemente finito fuori posto: credo pero' che abbia a che fare con questo link.

  3. Angelo ha scritto il 11 gennaio 2006 alle 11:09 pm

    Ma tu, Waldorf, dove sei andata a pescarlo "Men's Health"? che non vorrei si pensasse che l'ho portato a casa io — ne va del mio buon nome ;-))

  4. waldorf ha scritto il 12 gennaio 2006 alle 12:23 am

    E' tanto che Men's Health e simili mi colpiscono; oggi pero' in particolare ero stata affascinata dalla pubblicita' sulla seriosa Repubblica.

  5. alessio ha scritto il 12 gennaio 2006 alle 6:19 pm

    waldorf, c'è un altro punto interessante: la rivista credo sia americana in origine, io qualche volta ho comprato l'edizione UK quando stavo all'estero e non è male – a livello di un femminile, ecco, tanta fuffa e qualcosa di interessante. È l'edizione italiana che è indecente, e mette sempre in copertina titoli come "10 trucchi per portarla a letto in 10 minuti" che dà il tipo di audience che si aspettano.

  6. waldorf ha scritto il 12 gennaio 2006 alle 7:12 pm

    Effettivamente e' interessante quello che dici; evidentemente o il pubblico maschile italiano e' di livello parecchio inferiore a quello straniero o gli editori cosi' credono. E ho paura che possa essere vera la prima.

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto