sabato, 9 aprile 2005
Lost movie 6 – The Moon is Blue
Nelle categorie: Chi li ha visti? La rubrica dei film dispersi, Cinema e TV — Scritto da waldorf alle 2:26 pm

L'orrendo titolo italiano di questo film del 1953, La vergine sotto il tetto, riassume alcuni dei tratti salienti della vicenda. Patty O'Neall (Maggie McNamara,esordiente) un'attricetta newyorkese ventiduenne, vergine "di professione", di una disarmante sincerita' specie in campo sessuale, viene abbordata all'Empire State Building da uno scapolo trentenne architetto e piu' che piacente, Donald Gresham (William Holden al suo meglio). Patty finisce presto nell'appartamento dello scapolo e tra scorribande della ex di lui, che abita nello stesso palazzo, un intermezzo con l'affascinante padre della suddetta (David Niven), un incontro scontro tra il padre poliziotto della verginella e lo scapolo, nel giro di ventiquattrore convince il malcapitato a portarla all'altare, senza aver perduto la sua castita'.
Notevole esempio di sfida alla prurigine anni '50, The Moon is Blue fu voluto fortissimamente dal regista, il grande Otto Preminger, senza alcun taglio rispetto all'opera teatrale di F.Hugh Herbert da cui era tratto, con conseguente violazione del codice Hays (che probiva tra l'altro l'uso della parola vergine). Per poterlo distribuire, il battagliero cineasta dovette impegnarsi in una causa in tribunale, che vinse, sollevando un polverone che assicuro' il successo del film, con vittoria del Golden Globe da parte di Niven e una candidatura all'Oscar per la McNamara. Sebbene The Moon is Blue abbia dato un forte contributo storico alla scomparsa del codice Hays, attualmente non credo che annoveri molti cultori.
A parte i problemi di censura, questo film mi e' rimasto nel cuore per certi tratti arguti sebbene a volte molto datati del suo dialogo di ascendenza teatrale, ma soprattutto per la prova strepitosa dei due protagonisti maschili, William Holden e David Niven, assolutamente deliziosi nelle loro schermaglie. Da non perdere anche l'arredamento della casa dell'architetto, vero gioiello di design dell'epoca. Viene quasi da rimpiangere un tempo pieno di difetti, ma certo piu' bello esteticamente parlando.

Perche' non e' possibile commentare questo post?
I casi sono due:
- o e' un post di puro e semplice servizio -- e allora non c'e' niente da commentare
- o e' un post che parla dei nostri figli e della loro disabilita' -- e in questo caso il fatto e' che -- ci capirete, e se non ci capite peggio per voi -- non e' un argomento su cui si possa tollerare a cuor leggero l'invasione di spammer, troll, venditori di rimedi miracolosi, sostenitori di teorie strampalate, crociati di questa o quell'altra crociata -- insomma tutta quella roba che gia' fa perdere la pazienza quando si parla dell'ultima str... del politico di turno, ma che quando si parla di un figlio fa proprio male.
Se poi avete qualcosa che volete *davvero* comunicarci, c'e' l'indirizzo di posta del blog. Grazie.

Why are comments disabled on this post?
- Either this is just a link or a service post -- so nothing to comment on;
- or it's a post about our disabled children -- in this case, please understand us, we are not able to stand the usual invasion of trolls, spammers, snake-oil sellers, conspiracy theory freaks, crusaders for-this-or-that -- and so on. You know, such people are a nuisance in general, but when the topic is your son, they really become a pain in the ...
If you really have/want to tell us something, please use the blog's mail address. Thanks.

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto