domenica, 30 gennaio 2005
Meno siamo meglio stiamo
Nelle categorie: Cinema e TV — Scritto da waldorf alle 10:43 pm

Ho visto interamente la prima puntata della nuova trasmissione di Arbore e quasi tutta la seconda puntata che ho registrato e che mi riservo di finire stasera. Temevo che per come era concepito il programma Arbore potesse cadere stavolta in una sorta di solipsismo, un discorso tra amici suoi e fatto di cose che piacciono solo a lui, con un tocco di autocelebrazione. Invece, anche per l'ora tarda, Arbore e' stato bravo a creare un clima in cui lo spettatore si sente tendenzialmente a casa sua, quasi facesse parte anche lui di quel gruppo di amici e in qualche modo gli appartenessero i ricordi che scaturiscono dai reperti televisivi trasmessi, il che fa tollerare anche il tocco di autocelebrazione di cui sopra, comunque presente. La musica poi mi sembra molto buona e anche parecchio divertente (personalmente ho apprezzato parecchio il gruppo dei Funk off -funky made in Vicchio!- nonche' le imitazioni spassose di Stefano Bollani). Insomma bisogna ringraziare Arbore per la ventata di garbo e spettacolo di livello tutt'altro che olandese che ha portato per qualche settimana in tv. E francamente non mi sembra rilevante stabilire se il meno siamo e meglio stiamo sia frutto di sincerità e se siano fondate le accuse di ipocrisia rivolte a Arbore ad esempio da Chance il giardiniere

1 Commento a “Meno siamo meglio stiamo”

  1. Fabio Maria ha scritto il 27 febbraio 2005 alle 2:22 am

    Grazie a Maurizio Costanzo e alla sua gentile consorte Maria De Filippi per vedere un programma degno di questo nome in una televisione ormai finita bisogna aspettare il sabato sera a mezzanotte, per capire quanti anni luce di demenza lesiva ed insignificante ci separano dalla vera TELEVISIONE. Grazie Renzo, sei uno dei pochissimi che vale la pena seguire e che mi frena nel buttare il televisore dalla finestra.

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto