mercoledì, 26 gennaio 2005
Scritto a matita in un vagone piombato
Nelle categorie: Ebraismo, Israele e dintorni — Scritto dal Ratto alle 4:17 pm

Qui in questo vagone
ci sono io eva
con mio figlio abele
se vedete l'altro mio figlio
caino figlio dell'uomo
ditegli che io

Dalle Poesie scelte di Dan Pagis

Domani e' il giorno della memoria. Io non riesco a dire niente.

1 Commento a “Scritto a matita in un vagone piombato”

  1. ivan jacob steinberger ha scritto il 10 febbraio 2009 alle 4:50 pm

    .

    Nemmeno io…

    Forse perche' ho troppo da dire.
    O forse perche' per me ogni giorno e'
    il giorno della memoria
    e ogni notte e' la
    memoria del
    giorno
    -_-)

    .

Some rights reserved

I contenuti originali di questo blog sono coperti da una Licenza Creative Commons.

Creative Commons License

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Autori

Accedi
Registrati

Aggreghiamo su

Autism Blogs Directory

Gambero Rosso Social Space

A casa Montag

Autismo: risorse online

Blog: autistici e genitori

Blog: culture di rete

Blog: Ebrei e Arabi

Blog: informatori

Blog: inventori

Blog: narratori

Blog: punti di vista

Ebraismo, Medio Oriente

Free Knowledge

Il mondo per gli occhi

Le mie webradio

Politica

Tutto il resto