LatePost 2 | Orto reloaded | Seminare insalata in biblioteca

By | October 7, 2014

L’orto è uno dei temi che più mi è piaciuto approfondire nelle mie letture con i ragazzi. Ci sono stati orti sin dall’estate scorsa a Tassullo, orti a Rovereto e orti ad Ala con i bimbi delle scuole elementari.

E quest’estate non è stata da meno: la versione degli orti 2014 detta anche «orto reloaded» si è tenuta con i ragazzi della Biblioteca di Tassullo in occasione del primo Gelato in biblioteca, un appuntamento mensile che durante l’estate chiama i ragazzi in biblioteca ad ascoltare storie e a mangiare un gelato assieme.

Con il bibliotecario M. abbiamo deciso per un taglio più ampio rispetto al quello dell’anno scorso; non solo orti nel significato stretto del termine, non solo verdure. Ed è così che tra i protagonisti dei libri che abbiamo scelto sono entrati di diritto non solo contadini e raccolto, ma anche altri abitanti dell’orto, precisamente i … VERMI!

Vermi romantici come quelli di “Guglielmo e Marta”  di Petr Horácek e vermi scientifici, dal più piccolo al più grande, dal più comune al più raro di “Il verme” di Elise Gravel.

E se l’anno scorso ad inizio estate, a Tassullo i bambini si erano meritati una pianta di menta (che è ancora in biblioteca viva e profumosa) quest’anno le piante da orto in biblioteca erano ben due: una bellissima pianta di pomodoro in vaso (opera del bibliotecario M.) e un vaso nuovo, insieme ai bambini abbiamo infatti seminato l’insalata!

Erano tanti e il vaso era pensato per molti meno, però ce l’abbiamo fatta. Abbiamo fatto il solco, seminato e dato l’acqua. A quanto mi dicono qualcosa è cresciuto, troppo pigiato (troppe manine e troppi semini, tutti troppo vicini!) e troppo piccolo il vaso, ma lo spirito di seminare, annaffiare e aspettare credo sia passato.

Cercare e trovare ogni volta libri nuovi, soggetti nuovi e idee nuove non è semplice, ma sapere poi che qualche bambino ha amato “Guglielmo e Marta” a tal punto da richiederne l’acquisto è una bella soddisfazione!


Leave Your Comment

Your email will not be published or shared. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>