Relax

By | February 21, 2014

Non sembra vero, ma da questa sera sono in ferie.
Tre giorni di relax in montagna, sperando nel bel tempo. Passeggiate, riposo e anche lavoro a maglia. E per l’occasione inauguro la bellissima lana di Chiara, una lana tinta da lei con la fitolacca, un regalo bellissimo che insieme ad altri ha fatto sì che la gita sua e della sua famiglia a Trento sembrasse un viaggio dei magi.

Oggi riflettendo mi sono accorta che è già passato un mese dall’incontro allo scorso Knit Cafè, quando Chiara è venuta nelle vesti di Jasna C. Lemanj a presentarci i suoi libri e la sua Sholeh Zard. Si è trattato di una domenica ricca, divertente e rilassante che anche solo a pensarci oggi mi viene da dire che è da rifare al più presto.

Non so come è ma la lana e il lavoro a maglia, nei miei momenti di relax hanno sempre un posto importante. Anzi lo so come è: perché lavorando si stacca la mente dai pensieri, perché lavorando vedi nascere dalle tue mani qualcosa, perché lavorando puoi giocare con i colori e perché non sapete quante belle persone si incontrano lavorando a maglia!


1 Comment

Baol on March 10, 2014 at 11:49 am.

Beh, per rilassarsi ci sono anche i trulli, no?

:D

Reply

Leave Your Comment

Your email will not be published or shared. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>