Winter Cookie Swap

By | December 7, 2012

Un invito speciale, una serata da ricordare e una cucina invasa di biscotti sono il riassunto del Winter Cookie Swap chez Comida a cui ho partecipato mercoledì.

Sono arrivata per ultima ma vi assicuro che non mi sono persa nemmeno una briciola di questa serata. 7 bloggerz (una ci sta pensando ah ah F. probabile nuova futur blogger?!?), due fanciulle, M&M che NON hanno giocato a carte ma hanno mangiato con noi (grazie!), un’ottima e bellissima cena come solo Comida da preparare e tanti tanti biscotti: ognuna di noi ha portato 80 dico 80 biscotti e la sua ricetta ed è tornata a casa con 80 biscotti tutti diversi. Uno degli inviti più win-win direi!

Le partecipanti erano Elena/Comida e le sue Margherite di Stresa, buonissime, si sciolgono in bocca e Marta e i suoi Hilda Tortchen, non solo belli ma buonissimi e morbidissimi; Scake (di Un anno a casa) e le sue Ciambelle al vino, particolarissime con la loro punta di sale in un biscotto che rimane comunque dolce; Manuela (di Profumi e colori) e i suoi Bastoncini alle mandorle, per cui ci ha raccontato che fino a qualche anno fa tagliava lei le mandorle a lamelle, che pazienza! Sandra (di Orlo subito) e i suoi Alfajores che erano perfetti e ordinati in una scatola come solo una sarta-ingegnere può fare, Stefania (di Piano B) e i suoi Chocolate Chip Cookies, ottimo per il pucio mattiniero nel caffè latte, Elena(di Zonzolando) con i suoi Biscotti al Cocco, perfetti per tutti visto che sono senza latte e adatti anche ai ciliaci, Fede e i suoi Cuori di noci che non saranno simmetrici, come ci ha detto lei, ma vi assicuro che sono buonissimi e infine i PicNic Cookies di Marianna, ottimo boccone di dolce e cioccolato che mi sono proprio proprio gustata.

Ed ora a voi una foto della serata, o meglio l’unica che io abbia fatto.

Ebbene sì i problemi sono due: con tutti i biscotti che c’erano, con lo stupefacente setting che c’era io, nonostante avessi nella borsa un telefono che fa le foto e la macchina fotografica, mi sono limitata a guardare e soprattutto a mangiare. Ma questo problema è di facile soluzione: pare che prima che io arrivassi ci sia stato un momento fotografico intenso e i risultati si vedono nei siti delle mie compagne di avventura (qui ad esempio o qui). Il secondo problema è più grave e, ahimè, non ci sono soluzioni: la foto che voi vedete illustra un esperimento di alta Scienza che Comida ci ha proposto ben dopo la mezzanotte. Il titolo dell’esperimento è “Come separare un rosso d’uovo dalò bianco con una bottiglia” e ci tengo a precisare che la bottiglietta era mia, così si può dire che ho in parte anche io partecipato ala buona riuscita dell’esperimento, comprimendo la bottiglia si crea il vuoto, il collo della bottiglia va quindi avvicinato al rosso d’uovo e mollando la presa il rosso viene risucchiato nella bottiglia. Vi dico solo che con estreme risate e sorrisi abbiamo spostato il povero rosso qui e là tra ciotola con il bianco e ciotola senza bianco almeno cinque/sei volte. Questa è la malattia delle bloggerz e a questa non c’è rimedio!

 

Come potete ben capire è stata una serata unica, ora nella mia cucina ci sono due vasi di vetro giganti stracolmi di biscotti, li stiamo assaporando tutti uno a uno e questo incontro mi ha portato 9 nuove ricette da provare, nuovi visi da associare a nick name della rete e nuove belle persone da rivedere e rincontrare, quanto prima possibile. Un successo per cui non posso che ringraziare Comida!!


9 Comments

Manu on December 7, 2012 at 5:27 pm.

Cara è stata una serata favolosa e anche senza foto sei riuscita a raccontare l’emozione e la complicità che si respirava
il tempo tra chiacchiere e delizie è volato, come se fossimo tutte vecchie amiche è stato un vero piacere conoscerti
grazie
Manu

Reply

Sonia on December 7, 2012 at 5:33 pm.

Grazie Manuela! Per ieri certamente e per le parole di oggi. Sappi che i tuoi biscotti alla mandorla sono già stati mangiati tutti da mio papà che ha detto “Ottimi!” e non c’è che da confermarlo!
Buona serata e alla prossima!

Reply

zonzolando on December 7, 2012 at 6:42 pm.

Ciao Sonia! Concordo, una serata memorabile assolutamente da ripetere :-) I biscotti che hai portato erano buonissimi (eh già… appartengono al passato ormai :-) ) come tutti gli altri del resto. Grazie per la compagnia, son stata veramente bene nonostante ci fossimo appena conosciute. Un caro saluto e a presto!

Reply

Sonia on December 7, 2012 at 7:06 pm.

Grazie anche a te! Io ho nell’armadietto un po’ di farina di cocco che, appena finiremo i biscotti di mercoledì, finirà … nella mia prima infornata dei tuoi biscotti! Buona serata e una caro saluto anche a te!

Reply

ComidaDeMama on December 8, 2012 at 8:31 am.

Cara Sonia,
che dirti. Sono così felice che siate stati tutti bene.
Siete una compagnia meravigliosa. Dobbiamo replicare a breve!

Anche qui i biscotti si stanno decimando, oggi forse ne rifaccio un batch.

A prestissimo, provo a buttarmi nella folle del mercato di S. Lucia, ma senza matteo al seguito.

Reply

Sonia on December 8, 2012 at 12:15 pm.

Grazie a te!
Qui i biscotti calano e per fortuna sennò chi le fa le analisi? :D
Come è andata alla fiera? Io farò un salto verso le 17, sperem!

Reply

fede on December 9, 2012 at 10:01 am.

cara Sonia, un’altro bellissimo momento insieme si aggiunge alla nostra ancor giovane amicizia! spero ce ne siano ancora tanti altri! grazie!!!!

Reply

Sonia on December 11, 2012 at 4:39 pm.

Ma ti rendi conto, giovanelle come siamo abbiamo già alle spalle 80 biscotti 80!
(tu anche di più :) ah ah)
Baci e grazie!!

Reply

Leave a Reply to fede (Cancel Reply)

Your email will not be published or shared. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>