25.01.08

Mi illumino di meno 2008- Ricette a lume di candela e ricette vegan.



millumino_logo.jpg


I giorni volano e la campagna di Illumino di meno dilaga sui media e sulla rete.
Nel caso qualcuno si chiedesse ancora di che cosa si tratta Per il quarto anno consecutivo Caterpillar, il noto programma di Radio2, in onda tutti i giorni dalle 18 alle 19.30, lancia per il 15 febbraio 2008 “M'illumino di meno”, una grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.
Dopo il successo delle passate edizioni, Cirri e Solibello, i conduttori di Caterpillar, chiederanno nuovamente ai loro ascoltatori di dimostrare come il risparmio sia una possibilità concreta e reale a cui attingere oggi stesso per superare i problemi energetici che assillano il nostro paese e gran parte delle nazioni del pianeta. L'invito rivolto a tutti è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili il 15 febbraio 2008 dalle ore 18.

All'inizio di gennaio ho proposto a tutti voi che passate da queste parti di inventare e pubblicare entro il 10 febbraio una ricetta a lume di candela e di lasciare il link della vostra ricetta nei commenti di questo post in maniera che per me sia facile poi raccogliere e pubblicare il tutto.
Non è detto che debba essere necessariamente cucinata a lume di candela. Consumata a lume di candela sì, però!
Ma non basta, gli ingredienti potrebbero non arrivare dall'altro capo del mondo via cargo, o via autotreno dall'altro capo dell'Italia, ad esempio.
E' possibile fare la spesa in bicicletta? O a piedi? Non sempre si può e a volte i negozi a portata non di auto sono delle vere e proprie boutique e non è questo lo spirito dell'iniziativa.
Una vostra zia ha l'orto? Una spolverata alla bicicletta dalle ragnatele dell'inverno per andare a fare la spesa? Sono certa che qualcuno di voi non l'ha mai abbandonata.
Insomma, spazio alla fantasia, che non manca di certo nella blogosfera!
Potremmo osservare quanta acqua e quanta energia elettrica e gas impieghiamo nella preparazione del piatto.
La prima adesione è arrivata dal Burkina Faso appena ho pubblicato il post e da quel momento molti di voi hanno iniziato a pubblicizzare l'iniziativa. E ringrazio chi ha già pubblicato la ricetta!

Anche la cuoca petulante ha deciso di raccogliere delle ricette per celebrare questa iniziativa.
Molti di voi conosceranno il blog della cuoca petulante, che da tempo immemore si trova nel mio blogroll, una grande risorsa a cui attingere!
La cuoca petulante si occupa di cucina macrobiotica e quindi la sua raccolta di ricette per la campagna Mi Illumino di meno 2008 è all'insegna di questo tipo di alimentazione, con qualche restrizione in più sugli ingredienti (niente carne, pesce, grassi animali, uova) e sugli utensili da cucina (niente forno e microonde). Io ho lasciato più spazio alle vostre coscienze ^__^
Non vi fate intimorire da questo nome, cucina macrobiotica, proprio il blog della cuoca petulante dimostra quanto sia alla portata di tutti e di come sia gustosa e per niente noiosa. E tanto meno cibo per pennuti, come dice nel sottotitolo del blog.
Se volete quindi cimentarvi e raddoppiare la vostra adesione andate a leggere attentamente le caratteristiche che deve avere il vostro piatto nella sua raccolta.

Stiamo escogitando un sistema per unire i due risultati per creare una raccolta unica delle vostre gustose ispirazioni.

Posted by ElenaC at 25.01.08 10:07