03.02.05

Chickpeas curry- Curry di ceci

chickpeas_curry_kl.JPGQuesto curry è molto semplice da preparare, molto più buono di quelli pronti che si trovano al supermercato.

Essendo vegetariana Priya lo usa in combinazione con i ceci, ma lo si può usare anche per le carni o per altre verdure stufate.

La quantità delle spezie e dei peperoncini è lasciata molto al gusto delle singole persone.
Meglio iniziare a cucinare usando poche spezie e, di seguito, aggiungerne poco per volta, assaggiando.


2 cipolle tagliate grossolanamente
3-6 peperoncini verdi piccanti, stretti e lunghi.*
2 spicchi di aglio tritati finissimi
1 cucchiaio di polpa di zenzero fresco tritato finissimo**
1 cucchiaino di cumino in polvere**
1 cucchiaino di coriandolo in polvere**
1 cucchiaino di peproncino piccante, assolutamente a vostra discrezione
1 cucchiaino di curcuma**
2 pomodori tagliati a cubetti
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1/2 cucchiaino di semi di senape**
foglie di curry fresche o secche**
Una lattina di latte di cocco non zuccherato
Due lattine di ceci pronti o due tazze di ceci secchi da bollire previo ammollo di 12 ore in acqua fresca. Io uso quelli in scatola per comodità.
Foglie di coriandolo fresco per guarnire.


In una padella piuttosto capace soffriggere le cipolle in 4 cucchiai di olio di semi di girasole fino a che non diventino dorate. Insaporire con i peperoncini verdi e di seguito unire lo zenzero e l'aglio; aggiungere il cumino, il coriandolo e la curcuma e, solo se si vuole, il peperoncino in polvere. Mescolare con un cucchiaio di legno per qualche minuto e aggiungere il pomodoro a pezzetti, il concentrato di pomodoro e una mezza tazzina di acqua. Cuocere per 5 minuti, raccogliere il tutto in un mixer e ridurre in una pasta omogenea.

Nella stessa padella scaldare due cucchiai di olio di semi di girasole e, quando sarà caldo, unire i semi di senape. Appena inizieranno a scoppiettare unire le foglie di curry e la pasta che avete appena frullato. Unire il latte di cocco e regolare di sale. Scaldare per 5 minuti amalgamando bene tutti gli ingredienti.


A questo punto unire i ceci ben scolati e ben cotti (oppure le verdure stufate, oppure della carne precedentemente saltata e cotta, oppure delle uova bollite) e mescolare fino a che tutto sia caldo nella stessa misura. servire guarnito con foglie fresche di coriandolo tritate.

*Ecco nella fotografia i peperoncini che intendo che potrete trovare nei più forniti negozi di prodotti asiatici. Se non si trovano vanno bene anche i nostrani.
Piccolo inciso. Se non di vuole un gusto molto piccante togliere i semi e il filamento bianco ai peperoncini. Oppure incideteli leggermente, oppure mettetene di meno. Assolutamente attenzione a chi ha la pelle sensibile perchè possono bruciare molto. Usare dei guanti in lattice e evitare di toccare viso e occhi.

**Caso mai servisse, ecco un buon glossario delle spezie

Posted by ElenaC at 03.02.05 16:28