20.07.04

Pesto ai pistacchi

La ricetta non è mia ma di Allan Bay ( autore di Cuochi si diventa Feltrinelli, libro che consiglio veramente a tutti e di un blog su Fel. attualmente un po' in letargo)

Pesto ai pistacchi
Mettete la boccia del frullatore in freezer per 1 ora almeno: così il basilico non si ossiderà e non annerirà. Versateci all’ultimo momento 40 foglie di basilico, 30 g di pistacchi, poco olio extravergine di oliva leggero, ligure o del Garda, 1 spicchio di aglio, 1 pizzico di sale grosso e 30 g di parmigiano. Frullate per 15 secondi. Trasferite in una ciotola e completate con il altro olio e con altri 30 g di formaggio grattugiato. Regolate di sale.
Di mio aggiugerei di evitare il sale perché i pistacchi e parmigiano sono abbastanza già salati

Ospitato da ComidadeMama in occasione dell'imbb.IT#1

Posted by ElenaC at 20.07.04 15:51