ComidaDeMama

November 14th, 2011 by Elena

Crumble salato di finocchi in cocotte

Pin It


Matteo è nato il 2 novembre e stiamo entrambi bene. Ringrazio per tutti i messaggi di auguri&felicitazioni, arrivati in questi giorni attraverso tutti i canali di comunicazione possibili.
Mia mamma ha attraversato i 500 km che ci separano per rimanere una decina di giorni qui con noi. Inevitabile, nonostante la mia lenta ripresa post parto, non procedere a uno scambio di nuove ricette.

Ora. Mia mamma segue il sabato mattina su RAI 1 il programma Uno Mattina in Famiglia, dove (verso le 8. 40) Lisa Casali, autrice del blog www.ecocucina.org – Laboratorio di ricette per una cucina a costo e impatto (quasi) zero, in meno di 10 minuti prepara e porta in tavola ricette a basso impatto ambientale a base di quello che normalmente si butta via.


Il 14 ottobre 2011 ha proposto Terrina di foglie esterne di finocchio con crumble di pane e nocciole (per la sua ricetta, cercate il post del 14 ottobre 2011. Purtroppo il post non ha un suo link specifico).

Mia mamma quel giorno ha preso nota mentalmente:
Le parti esterne di 3 finocchi - Quelle che normalmente butteremmo via – cotte al vapore.
Besciamella vegetale al 100% – Ma noi la facciamo normale.
Formaggio vegetale – Ma noi mettiamo parmigiano.
Pane raffermo – Bene, ne abbiamo sempre un po’ in casa.
Burro vegetale – Jamais!
Noce moscata – Anche no.
Nocciole tostate – Quelle del nostro giardino.

Quando ho sentito ‘finocchi al vapore’e ‘besciamella’ ho dubitato parecchio sulla bontà del piatto.
E mi sono dovuta ricredere fin dal primo boccone: il finocchio ha un suo gusto e una buona texture. La besciamella non è invadente e il crumble salato completa magnificamente il tutto.

La ricetta (di mia mamma) la trovate qui sotto.

Crumble salato di finocchi in cocotte
ingredienti per 4 cocotte:
gambi e foglie esterne di tre finocchi di medie dimensioni
250 g besciamella fatta in casa
150 g parmigiano
un panino raffermo senza troppa crosta
una manciata di nocciole tostate
60 g burro

Preparare le cocotte. Tagliare in piccoli pezzetti i gambi e foglie esterne dei finocchi e fare cuocere a vapore per pochi minuti. I finocchi devono essere cotti, ma non eccessivamente morbidi.
Ungere le cocotte con un po’ di burro. In ciascuna cocotte, disporre un primo strato di finocchi, un cucchiaio scarso di besciamella, due cucchiaini di parmigiano, un secondo strato di finocchi, due cucchiaini di parmigiano e un cucchiaio di besciamella.

Preriscaldare il forno a 180°C.

Preparare il crumble salato.In un robot da cucina, oppure usando un passaverdura, riunire il pane raffermo, il parmigiano restante e le nocciole tostate e ridurre in uno sfarinato omogeneo. Versare il tutto in una ciotola, aggiungere il burro tagliato a tocchetti e con le dita impastare fino a ottenere delle briciole.

Disporre il crumble nelle cocotte, sull’ultimo strato di besciamella.
Cuocere a 180°C per 10-15 minuti, oppure fino a che non avrete ottenuto un crumble dorato.

Comments

49 Responses to “Crumble salato di finocchi in cocotte”
  1. Che bontà! Questa mi piace tantissimo, me la coppio! Grazie, Elena e alla mamma:))

    • @Oxana Sono felice che ti piaccia la ricetta. E’ molto buona e veloce da realizzare. A presto!

  2. mi piace assai, come pure le foto. Un bel bravo alle due mamme :-)

    • @FrancescaV Quando siamo insieme, mia mamma ed io scambiamo le nostre ultime scoperte. E’ una bella cosa! Anche se questa volta avrò chiesto 100 volte a mia mamma: “Sicura che il finocchio cotto sia una buona idea?”. Lei ha avuto pazienza e mi sono ricreduta: il crumble salato era veramente una bontà.

  3. supersofia says

    il crumble mi fa impazzire! i finocchi cotti anche, ma da poco.
    quindi ci si prova! oppure SI CI prova come dicono qui i liguri…

  4. Sembra ottimo!! io ho imparato da mia zia a mangiare i finocchi cotti (crudi non mi piacciono) e lei appunto salta in padella con olio d’oliva le foglie esterne, da quel momento mangio spesso i finocchi e li mescolo con altre verdurine saltate in padella e con uno stock sempre diverso di spezie (adoro il garam masala). Proverò questa ricetta perchè adoro la crostina di pane e questa della ricetta con burro e nocciole sembra particolarmente buona

  5. La besciamella in un crumble avrebbe lasciato perplessa anche me, ma in effetti le ricette vanno sempre provate prima di esprimere un giudizio ….
    Un grande abbraccio :D

    • @Milen@ E’ proprio vero. C’è da dire che la besciamella qui viene usata in dosi omeopatiche :)

  6. carolina says

    Avevo immaginato che il silenzio dei giorni scorsi fosse dovuto alla nascita del tuo bimbo…
    Auguri di cuore a te, alla tua dolce creatura e a tutta la tua famiglia…
    Un caro abbraccio a te e un mondo di bacini al piccolo Matteo.
    Carolina

  7. Che poi, signora mia, i finocchi sono raccomandati alle puerpere per via della montata lattea e l’ anticolichette naturale, quindi mangiane tanti, anche per me che qui sono ancora bruttarelli.

    • @Mammamsterdam Signora mia quanto ha ragione! Una delle poche cose che non mi manca del vivere in Olanda è la carenza di verdure decenti.

  8. Cara Elena sono molto contenta che stiate tutti bene
    e che la nonna sia potuta venire per starti vicina
    certo che il compleanno di Matteo me lo ricorderò proprio, a parte avere lo stesso nome del mio primogenito, condivide anche il giorno della nascita l’avevo pensato quando ti ho intravista, ma mi sono detta che era una coincidenza troppo particolare
    Spero di conoscerti presto,un grande abbraccio

    Manu

    Ps: proverò sicuramente anche il tuo pane, mi piacciono moltissimo le lievitazioni lunghe e poi lavorando tutto il giorno sono più gestibili

    • @Manu63 Grazie mille per gli auguri. Inizio ad uscire in questi giorni, ma faccio giri molto molto piccoli (per andare in farmacia, alla scuola di musica di Marta. Andare in biblioteca è stato il tragitto più lungo, fatto in pochissimo tempo). Appena inizio a prendere un buon ritmo ci vediamo, se hai tempo con il tuo lavoro in negozio.

      Proverò anche io il tuo pane, di sicuro.

      • Grazie cara, goditi questo splendido periodo con i tuoi tesori, immagino la dolcezza di Marta nei confronti di Matteo sono dei momenti veramente magici da vivere
        un grande abbraccio
        Manu

  9. AUGURISSIMI! non sapevo son contento e molto per te e il piccolo! :D
    ottimo il crumble di finocchi!
    ps qui a Salerno Matteo è il santo patrono :)

    • @Symposion Dai! Non sapevo fosse il patrono di Salerno (e non so nemmeno che giorno sia San Matteo, ora controllo). Grazie per gli auguri!

  10. daniela says

    Ricetta bellissima (come sempre).
    Auguri dolcissimi a te e al piccolino.
    Un abbraccio,
    daniela

  11. i finocchi fanno fare il latte.
    poi sono anche buoni.
    se li trovo (da queste parti sono ancora una roba esotica) li preparo di sicuro
    grazie alle mamme!

    • @sara A Mallorca siete ancora lì a fare i bagni a novembre, giacche non trovi i finocchi! Qui iniziano ad arrivare i primi, ma quest’autunno è così caldo che mio zio domenica mi ha portato dal suo orto basilico e melanzane. Come se fosse fine agosto.

  12. auguri per il piccolo!! anche mia mamma, da sempre, recupera i finocchi esterni, li lessa e li salta in padella. Una bontà ;)
    Non credo che questa ricette riscuoterebbe successo in famiglia, visto che alla parola finocchi cotti tutti scappano, ma l’idea del crumble con il pane secco mi ispira tantissimo, quindi lo farò con qualcosa d’altro! Un abbraccio a tutta la family!

    • @Lucinvacanzadaunavita Grazie per gli auguri, graditissimi! Io le parti verdi e dure del finocchio le uso nelle minestre. Danno un sapore ottimo.

      Il crumble è stata una bellissima sorpresa, molto gustosa. la rifarò di certo.

  13. Ciao Elena, torno qui dopo tanto tempo e ti scopro di nuovo mammma!!!
    Che splendida notizia. un abbraccio a tutta la bella famiglia

    • @encli quanto tempo! Bene, hai appena fatto conoscenza la mia ultima, importante, novità. Un grande abbraccio!

  14. ma che meraviglia! ..non la ricetta questa volta, ma la bella notizia!!!!! sono felicissima per voi! :) quanto ai finocchi non devono essere mica male, soprattutto grazie al crumble finale!!! io faccio così i cardi!

    • Chiara@saocomesefao i cardi così devono essere veramente ottimi. Qui a Trento non sono così semplici da trovare. Ma a dicembre torno in Piemonte e ne farò una scorpacciata. Grazie per le felicitazioni!

  15. Che bello leggere di Matteo, un abbraccio a tutti voi!

  16. i finocchi cotti sono una delle poche cose che non amo….ma siccome le tue ricette non mi deludono mai (soprattutto quando sono preparate da te!), li proverò!!!!!!!
    ti abbraccio.

  17. @federica Spero ti piacciano. Se vuoi li facciamo una volta insieme :)

  18. E’ un po’ troppo calorica per i miei gusti, ma siccome mi piace un sacco annoto la ricetta e cerco di trovare qualche soluzione per farla diventare un po’ light.

  19. @Graziella, la versione originale di Lisa Casali è molto più light: usa una besciamella senza latte, usa formaggio e burro vegetale. Ho messo il link al sito, la ricetta è del 14 ottobre. Purtroppo la ricetta in sè non ha un link specifico, ma è molto facile recuperarla sapendo la data.

  20. @manu 63 grazie!

  21. maria grazia says

    be’, che sorpresa!!! da un po’ non passavo di qui -ma ogni tanto un giretto lo faccio, sei pur sempre il mio primo blog di cucina, olanda, bolle enormi, stati uniti, trento della mia vita…In bocca al lupo a tutti voi.
    Maria Grazia di Alessandria

  22. @maria grazia Che dire, siam sempre in movimento! Grazie per gli auguri.

  23. Ciao Elena!
    ti mando le miei congratulazioni per il piccoletto e spero che ti facciano piacere anche se arrivano un po’ in ritardo. Sono propriao contenta per voi e vi mando un grande abbraccio…

  24. Benvenuto al piccolo Matteo e felicitazioni alla vostra Famiglia!
    heidi

  25. Elena ho bisogno di un’illuminazione: mi consiglieresti un bell’agriturismo, o un garni, o comunque un posticino innevato dalle tue parti dove trascorrere tre giorni a cavallo di Capodanno senza dover aprire un mutuo e mangiando cose tipiche? considera che non ricerchiamo posti confusionari con cotillons (abbiamo i bambini!), solo una bella, allegra stube dove godere della buona cucina tradizionale!

  26. Crumble fatto questa sera…ottimo!
    Tantissime congratulazioni per il nuovo arrivo..mancavo da un po’ e trovo la piu` dolce delle notizie! Buona luna di latte.

    • @Francesca, sono felice che vi sia piaciuto! E, sì, è nato Matteo, grazie per le felicitazioni.
      Ho letto con interesse il tuo post sulla scuola Montessori. A presto!

  27. cecilia says

    che bella ricetta e che fantastica notizia! cara elena, ti leggo e rileggo da “anni” (3), ricette, vicende e citta’ in cui sei vissuta. e mentre ti leggevo ho finito l’universita’, hi fatto i miei primi lavori e sono approdata in inghilterra… e dopo un bel po’ che non capitavo sul tuo blog ho visto la bellissima notizia del nuovo bimbo.che emozione! congratulazioni e tanti tanti auguri!
    ps i finocchi a londra sono merce preziosissima…:)

  28. che bella ricetta! la provo grazie..e che bel blog!! complimenti :-)

  29. e tantissimi auguri per la nuova nascita!

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes