ComidaDeMama

June 4th, 2010 by Elena

Erbe aromatiche da balcone: erba di San Pietro e menta


Erba di San Pietro – Balsamita major Desf.
Famiglia: Asteracee (conosciuta un tempo anche come Compositae),
una vasta famiglia di piante dicotiledoni dell’ordine delle Asterales.
Specie: Balsamita major Desf.
Altri nomi comuni: Erba amara, Erba della Bibbia.
Sinonimo: Chrysanthemum balsamita.

Quali erbe aromatiche state coltivando sul vostro davanzale della finestra?
Sono verdi, belle. Basta sfiorare le foglie con la mano e profumano tutto intorno.
Poche foglie o un rametto tagliati al momento, e il piatto che si sta cucinando si trasforma in qualcosa di fresco.
Oggi vi presento le due erbe che hanno resistito sotto terra quest’inverno e sono tornate verdi e promettenti non appena la stagione primaverile ha avuto inizio.

menta01.jpg

La usate l’erba di San Pietro? Il nome botanico è Balsamita major, conosciuta anche come erba amara, o erba della Bibbia. Una tavola botanica la trovate QUI.
Io, da conterranea di Paolo Conte, con l’erba di San Pietro preparo la frittata.
Una volta strofinate tra le dita, le foglie sanno di chewingum della mia infanzia, più precisamente Brooklyn le gomme del ponte alla menta con la carta verde pallido.
Assaggiata a crudo, l’erba di San Pietro è amarognola, mentre nella frittata dà un’aroma inconfondibille, fresco e molto gustoso.
Ecco la qui, la frittata in questione!

Frittata di spinaci, menta, Erba di San Pietro e buccia di limone


Qui sopra ecco la frittata di spinaci ed erbe aromatiche. Dal bento box di Hello Kitty si capisce che è uno dei piatti preferiti di Marta.
Altro post, altro tag.

ec_labelcomida06.jpg

Comments

33 Responses to “Erbe aromatiche da balcone: erba di San Pietro e menta”
  1. CHE BELLO IL TUO COMIDA DE MAMA, MI METTE ALLEGRIA, LO SBIRCIO SEMPRE. IERI HO FATTO LA TUA INSALATA CON TAHIN E ANCHE QUELLA MI HA MESSO ALLEGRIA. CIAO. MILENA (figlia di un cuoco in pensione e di una mamma che fa ancora i tortelli di zucca in casa)

  2. Io quella menta l

  3. Ciao Comida,
    anche io ho piantato un piccolo orticello quest’anno, basilico, salvia, timo, prezzemolo, per le erbe aromatiche.
    Mi piacerebbe molto trovare l’aglio orsino da piantare, tu sai coem potrei fare?Perchè io fra i semi comuni in commercio non l’ho ancora trovato.
    Ho una coltivazione anche avvolgente di piselli piantati da ciccio in ogni vaso, e insalata, e pomodori…

  4. sul mio davanzale menta, maggiorana, erba cipollina timo-limone e l’immancabile basilico.
    no rosmarino né menta che mi muoiono sempre.
    bella questa frittatina!!!!!

  5. Sul nostro balcone rosmarino, salvia, menta, maggiorana, santoreggia, alloro e timo… il basilico deve ancora fare il suo ritorno, ma non potrà assolutamente mancare (magari nella varietà a foglia piccola)! Complimenti per il tuo blog, è davvero molto bello, e le ricette sono favolose!

  6. Qui da noi il clima non aiuta, ma mio marito con tutta la sua ostinazione è riuscito a far crescere del bellissimo basilico, del rosmarino e l’erba cipollina.
    Il timo muore una settimana si ed una no, invece :-)
    La menta non l’ho piantata, data che essendo molto usata dai locali si trova con facilità, a differenza delle altre.

  7. Qui non siamo aiutati dal clima, ma mio marito con molta ostinazione è riuscito a far crescere del bellissimo basilico, del rosmarino e l’erba cipollina.
    Il timo invece muore una settimana si ed una no :-)
    Menta non ne ho messa, trovandosi a bizzeffe a differenza delle altre.
    Ciao!

  8. le erbe non son solo buone e profumate ma anche belle da fotografare.
    ho una menta da mojito qualora decidessi di non essere più astemia, una menta oleoscens variegata (che nomone!), una menta fragola e mentuccia a profusione.
    una salvia ananas, una salvia a foglie giganti, la stevia, l’erba luigia o limoncina, timo variegato limone e timo classico,. maggiorana, origano, lavanda (sarà un’erba aromatica? un pò diciamolo profuma di sapone, l’erba aglina, l’erba cipollina, quest’anno sono andata in trip con il basilico, genovese, foglia di lattuga, rosso, alla cannella.
    prezzemolo che peraltro infesta, rosmarino, dragoncello, coriandolo (che ancora non spunta, ma sono anni che non ho fortuna con il coriandolo) l’aneto non l’ho piantato perchè l’unica volta che l’ho fatto ne è cresciuta una foresta talmente alta e fitta che al primo refolo di vento faceva scattare l’allarme esterno e abbiam passato mesi e mesi a correre indietro su e giù per Roma.
    trale aromatiche secondo me potremmo mettere anche le foglie del limone e dell’arancio, non credi?
    la stevia ce l’ho, non profuma ma affascina lo stesso
    fragole e fragoline di bosco son la gioia delle bambine, ma della pianta di lamponi che avevo nel vaso non c’è traccia…sparita dal terrazzo…bah misteri verdi. ;D
    ops che commento lungo, mi hai toccato il tallone di achille.

  9. Enza mi batte! Ma vedo che abbiamo in comune la sfortuna con il coriandolo che da me cresce tantissimo in altezza, ma senza foglie. Mah. L’erba di San Pietro non so cosa sia in tedesco, mi documento e poi chiedo al mio fornitore di fiducia :-)
    A parte i classici (rosmarino, lavanda, salvia, timo, timo limone, erba cipollina e origano) gli ultimi acquisti sono il basilico thai, quello variegato e il basilico limone che mi fa letteralmente impazzire. Spero che cresca rigoglioso, vorrei farne un pesto.
    Ho anche io la stevia, da poco. Voglio proprio vedere se riesco a farci un dolcificante decente.
    Un bacione. Bellissimi i tuoi tag

  10. L’erba di San Pietro rende le frittate uniche! io l’adoro :-)

  11. Ed io la scopro grazie a te! Sono sicura che le piantine hanno resistito perché sanno che stanno in una casa allegra ;-)
    Io purtroppo niente balcone e per di più pollice nero. Buona settimana!

  12. Ho appena conosciuto il pesce Sanpietro, tutto intero, ed ora anche l’erba. Sono pronta per il Paradiso?? :)
    Scusa la battutta, ma davvero con conoscevo quest’erbetta dal profumo di Brooklin! Bello quando le erbette sopravvivono all’inverno, a me succede ormai da anni con il rosmarino (e vabe’, facile) ma quest’anno hanno resistito anche erba cipollina, salvia e timo, seppure con vigoria diversa :)

  13. Ciao! Questa la vorrei provare, visto che le creature apprezzano la frittata del papà :-).
    Buona Estate !

  14. Complimenti per il tuo blog, ti inserisco trà i miei preferiti, ciao Max.

  15. ciao comida io sto cercando di incrementare le mie colture di erbette ma visto che hai lanciato questo post tu come le difendi dalle insidie?

  16. come resistere alla bellezza dell’erbetta che cresce? io ce l’ho nell’orto-davanzale, ecco, 3 piani più sotto però mi piace guardarle dall’alto, con la salvia e rosmarino che primeggiano, a destra delle seggiolina bianca il timo e la menta (la versione brooklyn è fantastica…) e dall’altra parte il maggiorana e timo limone.
    Mi rilassa guardarle, come si guardano le movenze di un gatto.

  17. ciao Comida! sono Tamara. anche io ho l’amore per le erbe, nel mio balcone ci sono anche i pomodorini, l’ortica, i vari tipi di basilico, i vari tipi di salvia….quando ti va di venire a trovarmi vedrai anche la foto delle mia passiflora! ciao e buona giornata

  18. ciao Comida! sono Tamara. anche io ho l’amore per le erbe, nel mio balcone ci sono anche i pomodorini, l’ortica, i vari tipi di basilico, i vari tipi di salvia….quando ti va di venire a trovarmi vedrai anche la foto delle mia passiflora! ciao e buona giornata

  19. ciao Comida! sono Tamara. anche io ho l’amore per le erbe, nel mio balcone ci sono anche i pomodorini, l’ortica, i vari tipi di basilico, i vari tipi di salvia….quando ti va di venire a trovarmi vedrai anche la foto delle mia passiflora! ciao e buona giornata

  20. ciao comida!! non passo da una vita e volevo salutarti e dirti solo che mi regalerò per il compleanno, una giornata con bollani!! (ma sai quanto ti ho pensato?)
    baci a te alla biondina sottiletta e al wise. buone vacanze.

  21. ciao Elena, sono Marina, la cugina di Cristina: che bellerrimo questo blog!!! proverò subito con la salsa alla tahin!!! ma non è che hai una ricetta di facile realizzazione della Tarte Tatin?
    unico problema…ho aperto il blog in orario da aperitivi e mi è venuta una fame!!! a presto e complimenti

  22. mi sa che l’erba di san pietro nella frittata la mettiamo solo noi piemontesi :)
    sono anni che non la mangio. Mia madre ne aveva un cespuglio nella casa in campagna, era il profumo dell’estate. Magari a porta palazzo un mazzettino lo trovo ancora.

  23. L’erba di San Pietro è appena arrivata sul mio balcone, grazie alla nonna bis che me ne ha fatto un vasetto. Credo proprio che sia piemontese, ma bisogna esportarla! E’ troppo buona. La uso nelle frittate di spinaci e zucchine o con le sole zucchine saltate in padella. Per il resto il mio balcone si deve rifornire, visto quante piante aromatiche mi ha seccato mio marito l’anno scorso :-) Altro che sopravvivere all’inverno! Non hanno passato l’estate…

  24. una sorpresa per te, da me.
    un bacio
    nina

  25. una sorpresa per te, da me.
    un bacio
    nina

  26. ciao, Elena. Nel mio giardino delle aromatiche trova posto anche l’erba di san Pietro tuttavia, a causa del suo aroma particolare, mi rendo conto che entra nelle mie preparazioni in quantità veramente minima (qualche foglia nella frittata e nella torta di verdure).
    Io coltivo: alloro, prezzemolo, coriandolo, silene e borragine(non sono aromatiche ma non posso farne a meno),aglio orsino (per chiara: l’ho trovato ad una manifestazione florovivaistica al castello di Cusago-Milano-nell’aprile dell’anno scorso e mi ha ributtato quest’anno), erba cipollina, cerfoglio, dragoncello, menta piperita, menta longifoglia, due tipi di salvia, rosmarino, timo serpillo, timo limone, origano, maggiorana, santoreggia, erba cedrina (lippia citriodora),basilico genovese, basilico rosso e basilico greco.
    Credo di non aver dimenticato niente ;)))

  27. Cristina says

    Ciao,
    anche io come te sono un’appassionata di erbe aromatiche e ne ho terrazza e giardino pieni: sono riuscita a far germogliare una radice di zenzero comparata all’esselunga.
    volevo solo consigliarti di dividere appena puoi la menta dall’erba san pietro: tutte e due tendo a “infestare” e si soffocherebbero a vicenda.
    La menta glaciale (ce l’ho anche io) specialmente è molto prolifica e in poco tempo comincia a tirare fuori germogli su germogli.
    CIAO

  28. Adoro le erbette, ma sono tristissima! Ogni 2 anni ci riprovo, ma sempre col medesimo risultato… si riempiono di parassiti. Ho tristemente buttato la menta (che dicono non si ammali mai!) e la melissa totalmente infestate. Il timo non ho coraggio di “lasciarlo andare” e ora faccio il tifo per il giovane basilico che è un piacere avere a portata di piatto. Verissimo, l’erba di san pietro ha un sapore unico…

  29. Elena: breve racconto su Bollani, a casa papino…interessa?
    bacio

  30. Davvero belle ricette e bel blog, se vuoi fare un giro nella mia cucina, http://biscottirosaetralala.blogspot.com

  31. monica59 says

    vorrei comprare dell’erba di san pietro, dove posso trovarla a brescia? mi piacerebbe coltivarla sul balcone perchè amo le mie piantine. chi può aiutarmi? un grazie da monica

  32. claudia says

    ciao, vorrei sapere se qualcuno di voi sa dove posso acquistare l erba di s pietro. grazie
    URGENTEE!!

  33. Fausto Maria Carallo says

    Dopo anni di ricerca , mi era morta da parecchi anni, ero riuscito a trovarla a Casale Monf.to la scorsa primavera ma quest’estate mi è morta. Una tristezza! Adesso vorrei ricomprarla potete aiutarmi? Grazie

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes