ComidaDeMama

December 15th, 2009 by Elena

Biscotti di Natale tedeschi [2]. Schaumkronen.

schuim400.jpg

Avete albumi da riciclare? Questa è la ricetta che fa per voi.
Certo, li potete lasciare in freezer e conservarli, ma nella giornata dedicata ai biscotti di Natale tedeschi non c’è stato scampo per nessun albume. Nicole e Hildegard li hanno trasformati in piccoli bocconi croccanti al sapore di cocco, con qualche variante al cioccolato e alle nocciole.
La ricetta è molto semplice, ho provato a rifarla ricordandomi delle raccomandazioni di Hildegard et voilà. Sugli albumi montati a neve e sul falso mito di aggiungere un pizzico di sale Dario Bressanini ha scritto alcune pagine molto interessanti.

schukronen copia.jpg

Schaumkronen

Ingredienti:

bianchi al cocco
4 albumi
250 g zucchero
200 g cocco grattugiato secco

alle nocciole
4 albumi
250 g zucchero
200 g nocciole tritate

Preriscaldare il forno a 120°C.

Montare per 10 minuti gli albumi con le fruste elettriche, aggiungendo lo zucchero poco a poco.
Con un cucchiaio incorporare delicatamente il cocco grattugiato (oppure le nocciole) agli albumi montati.
Aiutandosi con due cucchiaini formare delle quenelle di impasto e disporre su una placca da forno ricoperta da carta da forno.
Pm10 ricorda di distanziare bene le quenelle perchè tendono ad allargarsi in cottura.
Cuocere a 110-120° C per 25-30 minuti.
I biscotti devono asciugarsi e mantenere un colore molto chiaro.

schuimchoko400.jpg

Comments

19 Responses to “Biscotti di Natale tedeschi [2]. Schaumkronen.”
  1. Elena, questi tuoi ultimi post sono la fine del mondo.
    Questi sono praticamente dei brutti ma buoni in versione crucca…

  2. Assolutament gluten free, assolutamente da fare!!!
    Baci

  3. anche io li riciclo sempre cos

  4. Io e gli albumi non andiamo molto d’accordo in fatto di biscotti, ma voglio riporvarci con questi biscotti che sembrano davvero deliziosi!

  5. In questo momento sono a bocca aperta, Dario Bressanini ha sfatato un mito! Ora capisco il perchè di quei depositi di liquido nella ciotola dopo aver montato gli albumi. Mistero risolto.
    E grazie per questa bella ricetta di bianchi al cocco e alle nocciole, è sempre un problema decidere cosa farne quando avanzano.
    Buona giornata :)

  6. fantastici questi biscottini, io li ho fatti con il tè matcha e sono una libidine
    baci
    fra

  7. Adoro i biscotti con gli albumi sono cos

  8. Torno per dirti che ho provato subito la tua ricetta riciclo al cocco -non ho resistito-, visto che avevo un avanzo di due albumi di cui ancora non avevo deciso il destino. Ho dimezzato le dosi di zucchero e cocco, ho messo tutto in forno ed è uscita fuori una delizia. I miei si stanno ancora leccando i baffi! Grazie1 :)

  9. quanto mi piace questa invasione di biscotti!1 però vorrei tanto che qualcuno li facesse per me perchè non amo molto cucinarli….voto per quelli al cocco

  10. DI solito a NAtale gli albumi finiscono nelle paste di mandorla, uguali come ingredienti, anche se con una proporzione maggiore di frutta secca.
    Queste varianti meringose me le segno subito, quest’anno non so perche’. c’ho il blocco del biscotto natalizio :P

  11. ah ma che belli che sono questi biscotti agli albumi, mi piacciono proprio :-P

  12. appena ho fatto scorrere la pagina ed ho intravisto qualcos di corposo e bianco ho subito pensato LI VOGLIO, grazie per quest ricetta, arrivata da altre fonti, ma sicuramente buonissimi!!!! tutto ciò che è bianco è la mia passione, e quel cocco mescolato già mi fa sognare!!!

  13. Belli!!! anche se preferisco gli Hilda T

  14. Diavolo, sfatato anche l’ultimo mito degli albumi montati neve… lo shock è troppo forte….

  15. Adoro i biscotti di Natale, i miei preferiti di sicuro sono le Zimtsterne a pari merito con i Vanillakipferl, ma pure questi sono un risolvi gli albumi che ti avanzano comodo, comodo…
    Anche io ho biscottato con la mia pupa, fantastico:-)

  16. Miralda complimenti per aver fatto i biscotti con la tua bimba, è divertente e nello stesso tempo molto laborioso. Quanti anni ha?
    Claudia Dario Bressanini ne ha sfatati un paio scrivendo dei post molto gradevoli. Mi piace molto il suo blog.
    Staximo anche a me piacciono di più gli Hilda T

  17. ricordiamoci che le quenelle in forno tendono ad allargarsi, meglio due teglie, che una sola :)
    li ho nel forno adesso ^_^

  18. ciao, ho iniziato a leggere il tuo blog quando ancora cuocevo gli hamburger senza togliergli la pellicola di plastica che ci mettono sopra e sotto (!!!!!) ora sono diventata proprio brava (chi se ne frega della modestia!) mi dai un sacco di idee, mi diverto tantissimo e dato che oggi anche mia mamma ha visitato il tuo blog e ha fatto questi splendidi biscottini credo sia arrivato il momento di ringraziarti…GRAZIE
    (zompettando su internet ho trovato questo libro non so cosa sia magari ti interessa http://www.cucumbersome.com/the-flavor-bible/ )
    un bacio
    Elisa

  19. Io SVENGO! Ma prima voglio fare biscotti con le nocciole!!!!!!!!!!!! Vorrei essere trentina (tra gli altri motivi) x conoscere la sig.ra svizzera e partecipare ai corsi! Saluti Anna

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes