ComidaDeMama

October 17th, 2009 by Elena

Happy Diwali! Shubha Deepavali!

diwali01.jpgnandini.jpg
comidademama e nandini intente a cucinare – photo, courtesy of Rob Van Uechelen

Oggi si festeggia Diwali o Deepavali come volete, la festività indu delle luci, la più importante delle feste indiane che commemora il ritorno del dio Rama nella città di Ayodhya dopo quattordici anni di esilio.
La festa è anche detta Naraka Chaturdashi, e in questo caso ricorda il giorno in cui il demone dell’oscurità Narakasura fu distrutto da Krishna.
Le celebrazioni sono ravvivate dall’accensione di lampade a olio, simbolo della luce spirituale che pervade la terra e della distruzione delle tenebre dell’ignoranza.
Viene festeggiata anche da altri gruppi religiosi, wikipedia vi preciserà il resto come al solito sinteticamente ed efficacemente.
Diwali per me vuole dire Amsterdam. Vuol dire Priya, la mia insegnante di cucina indiana diventata negli anni una carissima amica.
Vuol dire cucinare insieme per la sera della festa. Stirare sari con Mauyra e Aparna, con i bambini che giocano intorno. Barattare una lezione su come fare i cantucci di Prato con una lezione su come si indossa un sari. Ricevere nuovi ospiti, conoscersi davanti a una tazza bollente di chai . Le candele che scintillano sui vassoi appena diventa buio.
Chi di noi è ‘disperso’ in Europa prende un volo e si ritrova a festeggiare, ma quest’anno non ce la farò e mi dispiace molto.

Priya, Nandini and me during the party
Priya (sari nero), Nandini (sari rosso) e comidademama. Questa fotografia è stata pubblicata l’anno scorso su una rivista di una compagnia aerea asiatica in un articolo su quanto A’dam fosse un meltin’ pot.

Ecco, buon Diwali.
E passate da Alex che ha preparato un ottimo korma di ceci per festeggiare Diwali.

Comments

20 Responses to “Happy Diwali! Shubha Deepavali!”
  1. Buon Diwali anche a te, cara!

  2. Mi interessa molto questa tradizione,cercherò informazioni su internet..la cultura indiana (come la cucina indiana) mi affascina molto,mi piacerebbe andare in India prima o poi.. :)
    ciao Daniela
    http://www.ilcoltellodibanjas.blogspot.com

  3. che bello e utile questo post!!
    Mi piacerebbe verdere foto di questa festa, la immagino coloratissima come gli abiti delle donne indiane!
    ciao

  4. Buon Diwali, Elena!
    E buona festa anche a tutte le tue amiche Indu
    Patrizia

  5. che bello quello ce scrivi, mi fai venir voglia di frequentare un corso di cucina indiana, si legge un filo di malinconia tra le righe, ma allo tesso tempoi ricordi che condividi fan pensare ad un periodo molto felice.
    bello il sari che indossi!
    un abbraccio

  6. Buon Diwali!!
    E con questa notizia che non conoscevo coglierò l’occasione per bussare alla porta della famiglia indiana che conosco e scambiare due chiacchere!

  7. Ricordo che già l’anno scorso arrivarono i tuoi auguri via mail e mi documentai su questa festività. Proprio oggi ho preparato a pranzo un piatto indiano, prima di leggere qui da te che oggi si festeggia Diwali. Se non ti dispiace lo posto e rimando al tuo link. Mi piacerebbe cos

  8. Buon Diwali elenita!! Noi le tue avventure olandesi le abbiamo vissute tutte e quando le ricordi nei nuovi post a me vengono in mente quelli vecchi anche se non clicco sul link! pesa te! bacioni.

  9. Ciao! E’ la prima volta che faccio un salto sul tuo blog….credo che lo farò molto spesso d’ora in poi, mi piace un sacco! Avevo letto di te in altri blog e non so perchè non sono mai venuta a….trovarti! La cucina indiana mi piace molto, e vorrei un giorno anche andare in India…chissà!

  10. Buon Diwali anche a te che ci porti sempre in giro per il mondo con la tua naturalezza…
    Sai che ho messo mano (anzi occhio al “ragazzo giusto” (in italiano ovviamente!!!). Caspita. è più lungo dei Promessi Sposi, ma ce la farò, già mi piace, e già mi sento “dentro” il libro :)
    Un abbraccio!

  11. Quante belle cose si imparano. Buon Diwali!

  12. A passare qui nella tua “casa” ci si arricchisce sempre di nuovi spunti e di un raggio di luce.
    Grazie.

  13. Sono affascinata dalla cultura e dalle cucina indiana che sto imparando timidamente a conoscere ed i tuoi post mi aiutano in questo senso .
    Buon Diwali!
    Il tuo sari è bellissimo!

  14. Alessandra C. says

    Cara Elena,
    che bello rileggere il tuo nome dopo tanti anni dal famoso forum di cucinait. Sono arrivata sul tuo blog leggendo il post di Alex su Diwali. Mi fa piacere ritrovarti. Comincerò a seguire il tuo blog. Un abbraccio e buon Diwali anche a te!

  15. Alessandra C che piacere! benvenuta
    lenny grazie mille. Ho imparato a conoscere un po’ i sari stirando il mio. C’è tutto un mondo in quei metri di stoffa
    crisri sono felice che ti piaccia questa lettura, grazie
    chiara spero che siano indu altrimenti…
    kosenrufu mama un filo bello grosso di malinconia, s

  16. questo post è bello , sopratutto perchè è pieno di ricordi…e mi par di leggerci proprio la tua di emozione, che riaffiora tra le parole…

  17. vedo prya per la prima volta ma ne ho sentito tanto parlare che mi sembra quasi di conoscerla avrei detto che era lei anche se non scrivevi che aveva il sari nero.
    adesso le strade di Roly (bangladesh) e mia si sono incrociate e capisco molto più.
    ho un sacco di progetti in testa legati a questo incontro.
    intanto Happy Diwali

  18. è bello passare da te e scoprire sempre nuove cose, è stimolante e divertente…grazie
    Un bacione
    fra

  19. Stasera non avevo bisogno di nostalgia, cara Elena, ma siete cos

  20. buon diwali a tutti. miei indiani ,amici quest’anno.non potro’ andare in india. ma festeggiamo in italia. happy diwali

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes