ComidaDeMama

April 2nd, 2009 by Elena

Pulizie di Pasqua. Partiamo dalle spezie.

400cardamom1.jpg


Quanti di voi hanno iniziato le pulizie di Pasqua?

Da dove partite generalmente?
Io dalla dispensa.
Più precisamente, dalle spezie.
Il masala dabba [masala= mistura (di spezie) dabba= contenitore] scintilla d’acciao cromato in quasi tutte le cucine indiane. Anche in quella di comidademama.
Non è in cima alla lista delle cose da rigovernare. Però.
Ha sub

Comments

32 Responses to “Pulizie di Pasqua. Partiamo dalle spezie.”
  1. Ecco, un posto buono dove comprarne uno per un regalo?

  2. Oddio, ma davvero c’era la sezione “dove compralo” e non l’ho vista e ho fatto la domanda stupida del giorno?

  3. Ho iniziato dal frigorifero, tra oggi e domani riuscirò a farlo risplendere e soprattutto a sbrinare il freezer che ha troppo ghiaccio. Poi anche io mi dedicherò alle spezie da rinnovare e ai pensili. Dopo 4 anni la vecchia disposizione, che sembrava cos

  4. Anch’io ho iniziato dalla dispensa a fare le pulizie di primavera… sarà una deformazione (non) professionale tipica di chi ama la cucina?
    Ogni volta che metto mano alla dispensa, sogno una cucina più grande e a forza di sognare non riesco ad organizzare la mia dispensa come vorrei.
    Bellissime foto ELena, sembra che la pioggia e il vento stia portando fino qui il profumo delle tue spezie!

  5. effemmeffe ma no che non hai fatto la domanda scema della giornata! E’ che io scrivo i post praticamente mentre li pubblico, una pratica che faccio di notte e cos

  6. cricri la dispensa è sempre piena di briciole e con la luce buona si vedono tutte. Senza parlare delle farfalline malefiche,che non devono arrivare. Impossibile non partire da l

  7. Infatti ho proprio pensato di fare un salto in San Salvario, quartiere che tra l’altro adoro e dove ho (con)vissuto anche per un po’. Ho già in mente un paio di negozietti che potrebbero averlo. Bel regalo per la mia futura cucina nuova!

  8. sai che su quel libro delle spezie c’e’ anche la ricetta del masala??
    Splendide, meravigliose fotografie, piu’ del solito, i colori delle spezie passano vivi attraverso lo schermo come se li avessi qui!

  9. Vedo che sono in buona compagnia e questo mi rasserena. Pure io oggi sbrino/lavor/ri-riempio il frigo e devo assolutamente far quadrare gli spazi della cucina. Ho comprato dei bicchieri nuovi, tutto a discapito della già sacrificatissima dispensa. Buon lavoro!

  10. Che meraviglia di colori, ma che spezia è quella formata da tanti granelli viola?
    E’ stupenda, le pulizie di Pasqua?
    Mah ancora ci devo pensare, come ben sai ci penserò domani!
    Bacioni

  11. Magari potessi fare le pulizie di primavera…influenza a parte, qui a Bruxelles di primavera nenache l’ombra! Meno male che domani partiamo per italici lidi. Bellissime foto! Un abbraccio.

  12. sembra la tavolozza di un pittore…bellissimo
    bacio
    fra

  13. Bellissme foto, mi rivedo molto nel disordine tanto amato della mia dispensa dove trovi tutto un pò mescolato!

  14. che belle spezie…io non le faccio le pulizie di primavera finche’ non arriva la primavera!!!!con questo tempo osceno ho solo voglia di poltrire e di cose calde calde e supercaloriche!!ha!ciao

  15. Mi sono accorta che ho scritto una sciocchezza: sto facendo una ricerca su Internet, per capire cosa fare col massalé arrivato dalla carissima MAriluna, e ho capito che con masala si indica in genere una miscela di spezie che puo’ essere di diversi tipi (anche il curry, quello che si vende da noi, e’ un masala, non lo sapevo!), e poi tu parlavi del recipiente! Stonata che sono :)

  16. io io ho cominciato a far pulizie! e son partita… dal frigo :-D le tue foto sono uno splendore come sempre: sembra di sentire il profumo delle spezie ;-)
    baci!

  17. Non avevo mai pensato di partire dalle spezie per le pulizie di Primavera!
    Non ne ho tante e belle come le tue, però è vero che si accumulano e la Primavera è il momento giusto per fare ordine…
    certo oggi la Primavera mi sembra sempre più lontana!
    Ciao COMIDA!!
    B

  18. che idea stupenda, le spezie in un portaspezie… la foto del negozio è fantastica, vien voglia di essere l

  19. Io non ho ancora iniziato le pulizie di Pasqua…il fatto è che il tempo è quello che è…però di solito non ho un posto preciso da cui iniziare, vedremo quest’anno :-)

  20. averlo saputo prima… mia sorella oggi (ma solo oggi, di super passaggio) era ad Amsterdam, diretta poi qui a Venezia…

  21. splendide le spezie, sembrano colori per una tavolozza! bellissime io e la mia signora attendiamo sempre la fiera dell’artigianato a milano, dove possiamo acquistare le spezie più incredibili che esistano :-D

  22. tappano che bello, mi piacerebbe venire alla fiera a fare un giro. Quando sarà?
    elisabetta peccato, Dapperplein non è dietro l’angolo, ma con i mezzi si arriva. A tua sorella avrei piuttosto consigliato di fermasi alla Centraal Biblioteek, che è accanto alla stazione ed è bellissima.
    aiuolik considera che io inizio quando il sole batte sulle piastrelle e mi dico “Ok, bisogna togliere l’inverno dalla casa”. Avevo un conto in sospeso con il masala dabba, tra un po’ dovrò tornare ad usarlo e deve essere pulito.
    kosenrufo mama e pensavo a te che hai iniziato da mo’ le pulizie! Certo che lo puoi improvvisare.
    Barbara coraggio che siamo già in primavera, arriverà presto. A Boston lo scorso anno a Maggio faceva ancora freddo.
    salsadisapa non commento ma ti seguo via feed, i tuoi ultimi abbinamenti di colore e gusto sono fenomenali. Anche io sono da molto tempo una appassionata di tastespotting, grazie ai due della gastronomia molecolare, Ideas on food, che me l’hanno fatto scoprire.
    Elvira, (prima di tutto grazie per i complimenti) ma figurati, tranquillissima. Piuttosto raccontaci cosa è il masallè che io non conosco.
    silvia qui piove, ma l’aria è carica di tiepido, mi sento nonostante tutto in primavera. E poi io vado con la luce, quindi ora sono arzillissima e avere più d

  23. Una bella spinta a rimboccarmi le maniche, grazie.
    Certo che sei diventata proprio brava, le foto sono sempre più..più..più..Bravissima.

  24. robertopotito says

    adoro le spezie ma di certo non ho la tua competenza
    grazie mille….

  25. che bello Elena questo porta spezie (e tutte queste spezie coloratissime!), lo voglio anch’io!!!
    Le foto sono deliziose!

  26. finestre: fatte!
    tende: fatte!
    sopradegliarmadi; fatto!
    spezie: ops, credo di avere un vasetto di assafetida da circa 15 anni! dici sia il caso di aromatizzare l”

  27. Che sogno quel negozio…io finalmente ho trovato l’amchoor, la farina di urud daal e la kewra water, un miracolo…
    Ogni tanto guardo su internet le ricette per fare i mix di spezie indiane a casa, ma ancora non mi sono cimentata…anche perchè prima dovrei provarle già pronte o non avrei termini di paragone… ^_^

  28. Ogni tanto ci vuole! Quando perdono profumo è come perdere l’anima delle spezie :-) Il facendo le uova marmorizzate ho utilizzato del tè che aveva perso un po’ di brio … e ho pensato che era un modo per non sprecare nulla!
    Altri modi per utilizzare le vecchie spezie? Composizioni con bucce di arancia disidratata (asciugate sul termosifone) per le bacche e chiodi di garofano. baci

  29. credo di esere terribilmente in ritardo per le pulizie di Pasqua, a cui non avevo ancora pensato!!
    però passerei le ore a guardare e curiosare per il tuo blog, le foto le cose che scrivi e le ricette, non riesco a non curiosare!

  30. francesca says

    io le ho fatte oggi le pulizie di pasqua! son distrutta, ma contenta perchè ho piantato anche menta e basilico (le pulizie comprendevano ovviamente anche il balcone!!).
    senti, non è che tu sai qualcosa di taralli? dove sono nati: in puglia o in campania? ho una scommessa aperta con un amico….dimmi puglia, ti prego!
    :-)
    quando passi di qui, ti faccio vedere la vista sulla paganella!
    baci,
    f.

  31. grazie per le dritte e per le foto ciao

  32. Per me niente pulizie straordinarie di Pasqua. Le devo rimandare a quando sarà un po’ più caldino in modo da poter lavorare agevolmente con le finestre aperte. Oltretutto sono cos

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes