ComidaDeMama

March 17th, 2009 by Elena

Calycanthus e le

P1014830.JPG
Sabato mattina, alle dieci, in casa montag c’è un gran trambusto. Cerco di buttare giù dal letto Marco, arrivato la notte prima e già di partenza il giorno dopo. Marta s’incaponisce su un vestito cinese per via di un laboratorio di maschere cinesi al Castello del Buonconsiglio nel pomeriggio.
Voglio arrivare in tempo alla vernice della mostra Fausto Melotti,

Comments

26 Responses to “Calycanthus e le”
  1. O.T. ecco il link dell’earthhour: http://www.wwf.it/client/render.aspx
    complimenti a marta per le foto. ciao, a presto.

  2. Che bello… la tua descrizione ècos

  3. Dimenticato: la torta di cui hai letto nel mio post è venuta una schifezza e, oltre al danno…, l’amica a cui l’ho offerta il giorno prima aveva fatto la tua Barozzi e le brillavano ancora gli occhi. Il paragone non ha potuto che peggiorare la mia miserrima figura. Per fortuna è un’amica che mi vuole bene ;-)

  4. ma che bel post-o lo spazio dei calycanti, occorre non perdere il prossimo appuntamento! saluti golosi, cat

  5. Attendevo questo resoconto, anche se qualcosa mi avevi già anticipato, e avevo visto le foto in flickr. Te l’ho detto, ti ho invidiata, molto. Per domenica è più si che no, comunque ti aggiornerò per tempo. ‘notte.

  6. Complimenti a MArta una vera artista!
    Ho letto la ricetta dei bastoncini di ricotta, perchè la ricetta la spiegano in maniera cos

  7. Sono ancora tutta sotto sopra per il post precedente :-) e mi sono gustata con un sorriso il reportage dell’incontro tra comida e i calicanty. Fantastico … cos

  8. Elena grazie, di cuore. e ci vediamo venerd

  9. davvero una bella descrizione…
    e brava Marta!

  10. Ma vhe meraviglia…. Rovereto è veramente vicino per me… chissà che riusciamo a fare un salto questo fine settimana…lo spazio è bellissimo la mostra deve meritare…. grazie per questo racconto…e anche per il link della ricetta alle ortiche… ho appena pubblicato la mia versione….buona ma allo stesso tempo il cofronto qundo fai qualcosa di sperimentale non fa mai male!!!
    V

  11. Grazie Elena per il tuo calore e per le tue dolci parole, grazie alla bellissima Marta svolazzante come una piccola farfalla o meglio un piccolo drago tra gli ospiti e appunto come ha detto Maite, grazie a Marco per la levataccia.

  12. che bel reportage! deve essere stata davvero una bella esperienza

  13. complimenti alla piccola Marta per le foto molto artistiche! Bello il tuo reportage e bellissimo il tavolo imbandito :-)

  14. Grazie per averci trasmesso l’atmosfera e la bellezza di questo spazio.
    Marta ha talento da vendere.
    Un abbraccio

  15. bravissimi tutti, mi sarebbe piaciuto esserci ma le foto di Marta sono un buon surrogato

  16. Deve essere stato un “appuntamento” incantevole
    grazie per averlo condiviso
    Un bacione
    fra

  17. un appuntamento triplamente (?) prezioso, quindi. Un incontro con l’arte, un incontro con il gusto e un incontro tra persone che immagino deliziose!

  18. tu, e i calicanti.
    Una forza della natura!!
    E questo spazio per l’arte, un posto in cui sarebbe stato davvero bello poter essere!!
    PS: ce l’ha patta MArta ad andare al castello del Buonconsiglio??? Io l’ho visto solo dall’esterno, me lo ricordo ancora (sono passati solo 20 annii, ahhh!!!) bellissimo :)

  19. tu, e i calicanti.
    Una forza della natura!!
    E questo spazio per l’arte, un posto in cui sarebbe stato davvero bello poter essere!!
    PS: ce l’ha fatta MArta ad andare al castello del Buonconsiglio??? Io l’ho visto solo dall’esterno, me lo ricordo ancora (sono passati solo 20 annii, ahhh!!!) bellissimo :)

  20. Bicchierini di panna cotta al carciofo con acciuga? Ok spengo subito il mac e vado a prepararmene una centinaia! mamma che buoni!

  21. Comemi piacerebbe conoscerti e chiaccherare tanto con te! Sei una fonte inesauribile, per me!

  22. elga anche a me piacerebbe conoscerti!
    tappano, irresitibili eh?
    elvira Il posto e gli ospiti sono sensazionali.Marta sarà felice dei vostri apprezzamenti
    cri cri è stato bello e spero di potere assistere dal vivo ad ogni loro invenzione, perchè è bellissima
    fra ma prego, questo è il bello della rete!
    dede sono certa che il tuo lato da architetto avrebbe gioito, anche quello da fotografo e pure quello da gourmand. Che ci devo fare se sei poliedrica!
    Alex hai visto che brava? E sono felice che ti abbia fatto piacere vedere i calicanti all’opera
    k sono felice che tu abbia scoperto cos

  23. Cioa Elena,
    ti ringrazio di aver condiviso con noi questo evento e le tue foto mi hanno fatto trasmesso l’aria e l’emozione che si respirava…
    Ma che spazio e che cibo sublime!
    Ma quel trio sono…guarda non ho più gli aggettivi belli per desriverli…perchè oltre ad essere bravi sono degli artisti nel vero senso della parola:)
    Beata te che li hai conosciuti! e marta cosa diceva? Anzi grazie anche a tua figlia, si vede che ha preso dalla mamma ;)
    Un bacio

  24. Quello che dici è molto interessante e poi io sono un’appassionata d’arte contemporanea.
    Conosci “Arabeschi di latte”? Sono un gruppo di giovani ragazze architetto che lavorano proprio seguendo “Food design”. Se ti interessa http://www.arabeschidilatte.org/
    baci da Amsterdam!

  25. Ciao…. che triste……… venerd

  26. Aaaaaaah, che bello! Leggo solo ora…
    Senza parole.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes