ComidaDeMama

November 14th, 2008 by Elena

I professionisti e i copycats.

Avevo preparato un pezzo di simulata vanagloria -era venuto benissimo ^_^- per strappare qualche sorriso a chi l’ha perso in questi giorni e in passato vedendo il frutto del proprio lavoro clonato-scopiazzato. Poi ho pensato che magari qualcuno potesse offendersi mal interpretando l’ironia, il cielo non voglia, sono persona pacifica!
Fiordisale -brava!- riesce a mobilitare i foodblogger intorno l’annosa questione dei contenuti copiati integralmente o semi integralmente su altri siti o sedicenti aggregatori, preceduta da altri post e seguita da un nutrito numero di interventi. Alex Kja Sandra Giovanna e molti altri.
Spero sempre che dietro questi inconvenienti, invece della malafede, ci sia incuria e scarsa professionalità.
Io stessa mi sono ritrovata a parlare di CC, di copyright e un po’ di netiquette spiegando a un mio amico come aprire un account flickr per pubblicizzare il suo progetto di turismo responsabile in Romania.
I professionisti che selezionano e usano legalmente delle immagini per raccontare cose interessanti, quelli s

Comments

7 Responses to “I professionisti e i copycats.”
  1. Turismo responsabile in Romania???? ma senti senti. bello, mi piace!

  2. ma sai che anche io avevo avuto la stessa tentazione di fare un post canzonatorio?
    poi in effetti la questione è seria e come te ho desistito, però si contraddice abbastanza con la frase purchè non usino le mie stesse immagini e il mio nome

  3. Vorrei essere più pacata e meno impulsiva, come lo sei tu, davvero. A volte si può anche scusare il copycat per incuria o scarsa professionalità, certo. Passi per le foto rubate a me, tanto non ci guadagno nulla e magari neanche gli scopiazzatori che ho beccato. Ma quando vengono vendute le tue ricette e le tue foto su ebay o quando ritrovi le tue fote in un contesto pornografico come è successo ad altri, è difficile credere ad un semplice episodio di scarsa professionalità. Purtroppo i professionisti esistono anche in senso negativo.
    Un abbraccio

  4. Forse togliere peso a questa faccenda è quello che si meriterebbero…ma io non riesco davvero a non indignarmi davanti a certe cose, perchè anche se il danno materiale è praticamente nullo chi si comporta in questo modo sporca qualcosa di veramente bello e personale
    Comunque la vita continua e dopo il primo momento si riesce anche a ridere di certe cose :D
    Un bacio
    fra

  5. Io non credo di aver ancora subito la copia volontaria dei contenuti, ma so che ci sono i cosiddetti robot che in automatico succhiano il contenuto di tutti i siti che hanno determinate keyword. E quindi clonano. Mi fa più paura però la copia delle foto, perchè sono personali, soprattutto se si tratta di minori.

  6. luisa questo è il motivo per cui non pubblico foto delle mie figlie (e nemmeno di bambini in generale) sui siti che frequento

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes