ComidaDeMama

September 22nd, 2008 by Elena

Crostata morbida di MarinaB

breakfast.jpg
Mi sembra sia passato un secolo da quando fotografavo le manine di Marta e della sua amica Isabella intente a gustare una ottima colazione sotto il sole di Cape Cod.
Siamo ormai a Trento, di corsa per via del lavoro, della scuola e di un trasloco e mezzo che non raccomando a nessuno.
MarinaB, s

Comments

61 Responses to “Crostata morbida di MarinaB”
  1. Bentornata… mi mancavi… grazie per la ricetta… sperimento subito…

  2. Che voglia… e soprattutto che invidia la merenda in giardino… benritrovata ;-)
    Anna

  3. Semplice è semplice, buona è buona….. :))
    Io la ricetta dei canederli di Marina ce l’ho appuntata dall’inverno scorso, ad è quasi tempo di sperimentarla…. :)
    Tenerissima foto, forse più della crostata :)

  4. Elvira, ti assicuro, spettacolare!!!! Se vuoi se guardi su you tube vedi marinaB che alla Prova del Cuoco spiega come fare i canederli. Se digiti su google ‘marina canederli’ salta fuori nelle prime file!
    Cuochetta ma grazie mille, anche io vorrei tornare in quel giardino a fare merenda!
    kiara ma grazie mille, spero vi piaccia questa ricetta tanto quanto è piaciuta a noi. Sai che faccio? Mi prendo la farina e la faccio anche io.

  5. Complimentissimi!!!!!!!

  6. ciao e bentornata !

  7. la provo subito anche io, sembra proprio buonissima
    simona

  8. Ciao elena! Dopo la utile passeggiata in biblioteca, una gustosa idea (sono ispirata da quella alle arance amare) e anche la segnalazione del vecchio post con i canederli è adatta alle prime nebbie autunnali!!!

  9. Comincio a seguire le tue ricette…
    Questa crostata è proprio giusta per me, che amo le cose morbide. Appena riesco la provo.

  10. Ciao Elena, la ricetta gia’ l’ho segnata… adoro questo tipo di crostate semplici e buone :)

  11. uhm, mi sa che copio subitissimo questa ricettina! Buon lavoro!
    Cri

  12. curiosa questa crostata….mi stuzzica parecchio….
    ciaooo!

  13. Ciao Elena, spero che il vostro sbarco nelle italiche terre non sia troppo duro…Vedere la foto della cucina di Gigi mi ha fatto tornare in mente il mio weekend ad Amsterdam (già tre anni fa, come passa il tempo…). Mi raccomando, se mai passate da queste parti (a Parigi) non esitate a farmi un fischio. Un saluto a tutta la famiglia!

  14. Che bello rileggerti, rileggere le tue ricette e sapere che sei tornata qui… vicino a tutte noi!
    Chissà come è stato il primo giorno di scuola della piccola Marta qua in Italy?
    Un abbraccio…

  15. Buongiorno Elena tesoro! Quanto tempo! scusa se mi ripresento solo adesso, ma sono talmente piena di lavoro che non riesco a fare tutti i saluti che vorrei :-D
    Buonissima la crostata e bello avere qualcuno che cura anche di impacchettarla per benino per il tuo arrivo..segno di grande affetto sincero.
    Bacione a Marta e a te
    Silvia

  16. Che bella accoglienza che hai avuto con questa crostata. Bello tornare e ritrovare gli amici. La crostata deve essere buonissima. E ora mi vado a vedere la ricetta dei canerderli su youtube :-)
    Benrivista in rete, è un piacere cara Elena.

  17. Il tuo silenzio lasciava proprio immaginare un periodo di traslochi e assestamenti…Bentornata!
    Quest’anno non ho prodotto nessuna marmellata, ma questa crostata sarà la scusa per acquistarne un barattolo ;o)

  18. non conosco di persona marina, io uscivo da coquinaria lei entava presentata da alessandro berloffa, credo.
    ma l’ho sempre seguita.
    è una donna intelligente e vivace, spiritosa e profonda.
    non avevo dubbi.
    ;)
    io se marmellata scura deve essere opto per quella di more e prego che santa Nadia dal S Filippo Neri me ne porti un vasetto

  19. Comida is back!
    Ottima ricetta e bellissima foto. Non ti smentisci mai ^_^

  20. silvio grazie, I’m back!!! Prova a farla, stupisci le tue tre ladies!
    enza MarinaB è una persona molto intelligente e acuta, molto disponibile. Sono felice di averla incontrata. Pensa che le avevo scritto da Amsterdam, prima di venire a Trento, dal sito di Coquinaria e non si è fatta problemi e mi ha accolto come un’amica fin dal primo giorno in cui ho messo piede in città per cercare casa. Ha una figlia stupenda.
    Staximo, vedessi sono veramente di corsa ancora adesso, cambiare continente non è facile!! piacere di rivederti, ora passo a leggere il blog
    Alex il piacere è mio, ti seguo in silenzio su flickr, a prestissimo
    silvia, siamo in due, siamo in due presissime, piacere di vederti in rete e a presto!
    sere grazie mille sere, il primo giorno di marta è andato benissimo grazie!
    emanuele bounjour!!!! Eh, che nostalgia che fa venire eh, vedere casa di gigi? Ma è già passato cos

  21. Quale modo migliore per darvi il bentornato?
    In bocca al lupo per tutto,
    con affetto,
    Aiuolik

  22. Emanuele says

    Il corso di cucina lo ricomincio quest’anno (non era previsto, ma siccome il prof ci voleva bene ha permesso a tutta la classe di re-iscriversi): se tutto va bene alla fine dovrei fare un esame per ottenere il CAP Cuisine, il diploma nazionale di cuoco. Niente di incredibile, ma mi farebbe piacere: se mi va male come ingegnere, un giorno posso sempre ripiegare sulla gastronomia….

  23. Bentornata cara Elena! Finalmente! la ricetta di questa crostata sembra molto semplice e con la marmellata di arance amare sarà sicuramente eccellente!!!
    Grazissime!!!
    Un bacione
    Ago :-D

  24. Stupenda questa crostata, sublime la versone con la marmellata di arance…
    bacioni

  25. Ciao Elena! E’ veramente un piacere rileggerti. Grazie per questa ricetta che sembra assolutamente divina, la proverò al più presto con la marmellata di prugne preparata in queste settimane
    Un bacio
    Fra

  26. MarinaB says

    ussignur … era qualche giorno che non mi collegavo con il tuo blog, e che ti vedo oggi? … la mia stupidissima, semplicissima, no-mention-worth crostata sbattuta in prima pagina :-) Sono felice vi sia piaciuta, ma voleva essere solo una cosina comfy, tanto da farvi sentire di nuovo a casa!

  27. che bello aprire la tua pagina e trovare un tuo nuovo post, con tanto di ricetta, capita proprio a puntino! domani sarò a casa e l’aria fresca autunnale si accompagna a biscotti e torte, quindi grazie per la ricetta che proverò subito!!!

  28. Ciao comida…posso chiederti cos’è il baking powder?? scusami ma non ne ho la minima idea e la ricetta interesserebbe anche me.

  29. Spero che con questo post, t ritorni tra tutti noi a tutti gli effetti, mi sei mancata, ma immagino il tuo da fare in questi ultimi giorni! Sappi che non mi sono dimenticata di te e delle tue bellissime creazioni:)) Elga

  30. scusa l’ignoranza, ma cos’è il baking powder?

  31. Ben tornata in Italia Comida!
    Ho letto il post della biblioteca di Seattle….
    Certo che da noi una cosa del genere verrà fatta fra 20 anni!!! e se poi si farà! Perchè noi siamo lontani anni luce da queste cose:(((
    I tuoi racconti sono sempre ben descritti e questo post è molto tenero e affettuoso.
    Ti mando un bacio
    Carla

  32. MarinaB says

    … aggiungo, oltre all’utilissima nota di Elena, che il baking powder (in questo caso) si può benissimo sostituire con mezza bustina di lievito in polvere per dolci. Personalmente preferisco il baking powder (si trova in barattoli alla Lidl) perché a mio avviso allappa meno …

  33. Che meraviglia di ricetta… e che bel pensiero di bentornata!
    E’ bello sapre che sei sotto lo stesso cielo!
    un nasi nasi affettuoso e al profumo di caffè!
    Ben tornata

  34. miciapallina grazie mille!!!
    MarinaB grazie per l’integrazione ^_^
    carla bellissimo il tuo post sul festival della letteratura di mantova
    dona eccoti la spiegazione
    elga che bello rileggerti, a prestissimo e anche io non mi sono scordata delle tue immagini bellissime
    gra’ gra’ ecco su la spiegazione
    kosenrufu mama bellissimo, spero ti piaccia
    Fra che lusso la marmellata fatta in casa!
    manu e silvia in effetti con la marmellata di arance deve essere spettacolare
    ago grazie, sono d’accordo, proverò con quella di arance
    emanuele, si vede che siete stati degli ottimi allievi!!! vorrei farlo anche io questo corso, mi adotti? ^_^
    aiuolik è sempre un piacere sentirti, bello riaverti da questa parti

  35. Grazie davvero Helena…qui il cremon tartaro si trova facilmente nelle farmacie….giochero’ al piccolo chimico allora ;)

  36. Ciao Elena, bentornata in Italia.
    Ho appena fatto la torta e risulta splendidamente profumata(la assaggeremo stasera). Solo che quando l’ho tolta dalla tortiera la marmellata era tutta sotto e per presentarla l’ho capovolta… Sono perplessa: si presenta bene ma non mi è chiaro se è giusto che venga cos

  37. grazie molte per la precisazione. qui i figli hanno già onorato ampiamente il dolce… davvero squisito! grazie infinite per questa pratica e veloce ricetta.

  38. E’ una vita che non vedo la prova del cuoco, scarichero’ il video da youtube, certamente!!! Grazie per la dritta :))

  39. Cara Comida, bentornata! Che bello essere accolti con questa torta, deve essere una squisitezza! Provero` a farla di sicuro. Spero che la ricerca della casa sia conclusa, diversamente in bocca al lupo che ne so qualcosa ultimamente :)
    Kja

  40. Ciao elena, non aprivo da qualche giorno ed ecco apparire una splendida crostata. crostata morbida, che meraviglia suona coccolissimo. ci provo subito le crostate sono la mia passione (provata anche la tua di albicocche,buonissima, anche se ho usato marmellata di mirtilli). grazie per la tua gentile risposta e se mi volessi mettere in contatto con quelle signore di Amsterdam te ne sarei veramente grata. Forse un giorno potr

  41. Ciao Elena sono molto contenta di risentirti. Tutte le volte che ti leggo imparo sempre qualcosa di nuovo. Sei una continua sorpresa ed una inesauribile fonte di news. Ben tornata a casa e grazie per la ricetta del dolce. Qualche giorno fa ho trovato il baking powder in una coop a Ravenna, l’ho comprato per una mia amica canadese, me ne aveva parlato e lo cercava per riuscire a realizzare i dolci tipici del suo paese, non era soddisfatta del risultato con il nostro lievito. L’ho provero’ magari con questa ricetta, ciao a presto sally

  42. sally: grazie di cuore per le belle parole, sei molto gentile. E sono felice che alla coop di ravenna di trovi il baking powder, lo cercherò anche a trento.
    Barbara: sono felice che ti piaccia l’idea della torta della mia amica. Appena riemergo dal turbinio del lavoro ti scrivo per bene.
    Kja grazie mille e spero di tornare a leggere tutti con regolarità. Non oso aprire il mio feed reader, che si beccherà una resettata perchè avro migliaia di post di arretrato. la casa è trovata, il trasloco non è ancora iniziato, ma abbiamo il minimo indispensabile e questo mi fa pensare che potrei buttare il resto, ma non lo farò. Anyway buon trasloco anche a te. Se ti trasferisci permanentemente a Parigi mi faccio adottare da te e da Emanuele,c he a Parigi abita da un po’. Abbraccio.
    Elvira la guardava mia nonna e anche la mia mamma. Io non ho la televisione in Italia perchè i programmi sono scadenti e internet mi consente di perdere già fin troppo tempo. Ma la mia famiglia ce l’ha e se sono da loro guardo cosa loro guardano. Un giorno mio papà ha fatto un commento su un modo di cucinare una cosa. Ci siamo girate stupite, io e mia mamma e lui ha giustificato: “L’ha detto Antonellina”. Antonella Clerici è una ottima presentatrice, riesce a raggiungere un ampio spettro di utenza.
    titti sono felicissima che ti sia piaciuta!
    (sei la TT del commento di prima immagino, vero?)
    Gra’ gra’ piccolo chimico! era iol mio sogno, io l’avrei voluto tanto. Poi ho avuto la peggiore insegnate di chimica dell’universo. Di una crudeltà rara. Ho odiato a morte una delle materie che in questo momento potrebbe darmi tanto lavoro.

  43. l’ho appena infornata!!

  44. l’ho appena infornata!!!

  45. Sei a Trento, dunque… bene. Spero davvero che gli strascichi del trasloco e mezzo se ne vadano presto lasciandoti bella pimpante per la tua nuova vita trentina!
    Ho copiato la ricetta… ora studierò come veganizzarla: ho giusto una marmellata di arance amare da usare, regalo di una maga delle conserve casalinghe.

  46. Ciao Comida! in questo marasma di foodblog mi ricordavo di aver letto una bellissima ricetta (Kanelbullar) ma l’avevo perduta chissà dove… poi magicamente le cose ricompaiono, dopo aver fatto strani giri ;-)… e sono qua.
    Grazie. è sempre un piacere leggerti!

  47. non credo proprio che le mie foto siano granchè… giusto esplicative ;-). forse meglio le mie illustrazioni. del resto non sono fotografa nè foodblogger ;-)
    grazie mille della pagina!

  48. ciao e bentornata!
    per il lievito, io già da un po’ di anni a questa parte compro il lievito nei supermercati bio,
    ineffetti è composto da cremor tartaro e bicarbonato, le torte vengono perfette e non c’è il retrogusto acido del livito per dolci classico;
    Quando lo provi non torni più indietro!

  49. Ogni volta che leggo le tue ricette mi viene da leccarmi i baffi!!!

  50. grazie mille della ricetta. Devo provare a farla!! e cos

  51. Cara Elena,
    se già in Italia!
    Bentornata!Non passavo da tanto,anche io trasloco e nuova vita in rodaggio a Londra….
    un abbraccio
    valentina

  52. Ciao Elena, a qualche settimana di distanza dalla blogfest finalmente vengo a trovarti (grazie a un link nel friendfeed di Sue :). Sono state giornate di fuoco, quelle seguite alla breve vacanza di Riva (come succede quasi sempre: ti concedi un paio di giorni di stacco totale, e quando torni li paghi con gli interessi…). Ancora grazie per la compagnia e le chiacchiere, un bacio a quella meraviglia di Marta e… adesso mi leggo tutto per bene :)
    (questa ricetta è già nella lista di cose da fare… perfetta per me che ho il terrore della pasta frolla!)

  53. Ma che bella ricetta!! seguirò il tuo consiglio di prepararla con la marmellata d’arance!!in Sicilia le arance non mancano di certo ed ogni anno preparo sempre dei vasetti di marmellata da conservare!!

  54. Ciao Comida, giusto un saluto al volo e tutti gli auguri che stia andando tutto bene qui in Italia. Spero di tornare a leggerti presto!

  55. che buona! buona giornata

  56. Adoro la marmellatata di arance amare, proverò la ricetta con quella variante. Ciao a tutti!

  57. Adoro la marmellatata di arance amare, proverò la ricetta con quella variante. Ciao a tutti!

  58. Ciao!
    Scusa se ti lascio un post qui (vorrei chiederti del pane) ma non sono riuscita a farlo dai commenti della ricetta sul pane al germe di grano (ottobre 2007).
    Il fatto è che vivo in uno sperduto paesino del sud della Svezia e sto cercando di fare il pane (qui mi piace anche, però io sono pugliese… e non aggiungo altro!).
    Ad ogni modo non ci capisco granchè con tutte queste farine, ce ne sono un’infinità, e inoltre non padroneggio ancora la lingua.
    Oggi mi sono imbattuta nella farina di germe di grano.
    Se non ho capito male devo mischiarla alla farina normale per fare il pane… giusto?
    Ma secondo te in quali proporzioni?
    Per fare la pizza sono arrivata a questa soluzione che la rende più commestibile: metà durumvetemjol (una specie di farina di grano duro a quanto ho capito e anche l’aspetto ricorda) e un vetemjol-special, come recita la scritta sul sacchetto, farina di grano che ha 12g di proteine per 100g di prodotto ed è arricchita in vitamine.
    Aiutooooooo!
    A proposito, i migliori risultati ottenuti per il pane li ho raggiunti grazie alla tua ricetta della ciabatta (provato con mix solito ma meglio solo farina di grano duro).
    Ok ti lascio. Complimentoni. Sei una grande.
    PS: ma dove trovi il tempo di fare tutte ste cose?

  59. Ciao!
    Scusa se ti lascio un post qui (vorrei chiederti del pane) ma non sono riuscita a farlo dai commenti della ricetta sul pane al germe di grano (ottobre 2007).
    Il fatto è che vivo in uno sperduto paesino del sud della Svezia e sto cercando di fare il pane (qui mi piace anche, però io sono pugliese… e non aggiungo altro!).
    Ad ogni modo non ci capisco granchè con tutte queste farine, ce ne sono un’infinità, e inoltre non padroneggio ancora la lingua.
    Oggi mi sono imbattuta nella farina di germe di grano.
    Se non ho capito male devo mischiarla alla farina normale per fare il pane… giusto?
    Ma secondo te in quali proporzioni?
    Per fare la pizza sono arrivata a questa soluzione che la rende più commestibile: metà durumvetemjol (una specie di farina di grano duro a quanto ho capito e anche l’aspetto ricorda) e un vetemjol-special, come recita la scritta sul sacchetto, farina di grano che ha 12g di proteine per 100g di prodotto ed è arricchita in vitamine.
    Aiutooooooo!
    A proposito, i migliori risultati ottenuti per il pane li ho raggiunti grazie alla tua ricetta della ciabatta (provato con mix solito ma meglio solo farina di grano duro).
    Ok ti lascio. Complimentoni. Sei una grande.
    PS: ma dove trovi il tempo di fare tutte ste cose?

  60. Ciao!
    Scusa se ti lascio un post qui (vorrei chiederti del pane) ma non sono riuscita a farlo dai commenti della ricetta sul pane al germe di grano (ottobre 2007).
    Il fatto è che vivo in uno sperduto paesino del sud della Svezia e sto cercando di fare il pane (qui mi piace anche, però io sono pugliese… e non aggiungo altro!).
    Ad ogni modo non ci capisco granchè con tutte queste farine, ce ne sono un’infinità, e inoltre non padroneggio ancora la lingua.
    Oggi mi sono imbattuta nella farina di germe di grano.
    Se non ho capito male devo mischiarla alla farina normale per fare il pane… giusto?
    Ma secondo te in quali proporzioni?
    Per fare la pizza sono arrivata a questa soluzione che la rende più commestibile: metà durumvetemjol (una specie di farina di grano duro a quanto ho capito e anche l’aspetto ricorda) e un vetemjol-special, come recita la scritta sul sacchetto, farina di grano che ha 12g di proteine per 100g di prodotto ed è arricchita in vitamine.
    Aiutooooooo!
    A proposito, i migliori risultati ottenuti per il pane li ho raggiunti grazie alla tua ricetta della ciabatta (provato con mix solito ma meglio solo farina di grano duro).
    Ok ti lascio. Complimentoni. Sei una grande.
    PS: ma dove trovi il tempo di fare tutte ste cose?

  61. Non vorrei essere ripetitiva… ma clicco tutti i giorni il blog… e la crostata morbida di Marina B comincia a darmi un po’ noia… e nostalgia… Elena dove seiiiiiiiiiiiii? :’-(

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes