ComidaDeMama

July 27th, 2008 by Elena

Comidademama per bambini. Cinque libri da portare in Italia dagli USA.

Appena arrivata da Seattle preparo bagagli per il nostro imminente ritorno in Italia.
Le valigie si accumulano e i libri sono tanti da portare. Quelli di Marta sono di più, visto che ora è in grado di leggere da sola in inglese ho deciso di fare un po’ di scorta. Chronicles of Narnia da leggere insieme, la serie di romanzi The Magic Tree House di Mary Pope Osborne, popolarissimi tra i ragazzini della sua età qui in USA, che può leggere da sola senza problemi.
Ed ecco gli ultimi libri che sto acquistando sperando che stiano nel nostro bagaglio, i primi due sono già in casa ed eventualmente gli altri arriveranno via amazon.

desperaux.jpg cricket.jpg lightship.jpg
sasek_this_is_new_york.jpg gigturnip.jpg

Tale of Desperaux, di Kate DiCamillo è un libro che qualche anno fa ha riscosso successo e premi. Diventerà il cartone animato di Natale 2008 negli USA, con doppiatori famosi ed effetti speciali, come da tradizione. Io non ho simpatia per i topini, ma questo libro mi incuriosisce, le illustrazioni sono belle quindi l’ho subito acquistato.

The Cricket in Times Square
, di George Selden. Mai sentito un grillo frinire in Times Square, ma a quanto pare l’autore s

Comments

14 Responses to “Comidademama per bambini. Cinque libri da portare in Italia dagli USA.”
  1. Carina la recensione dei libri di Marta :)
    Quanto vi trattenete in Italia? Se passate per la Capitale fatemi un fischio.
    “This is New York” potrei regalarlo alla “bambina Stefi”, la mia alter ego su Zen and the City ^^
    Buona preparazione di bagagli!

  2. Ciao Comida, al volo al volo, se hai bisogno di librerie per bambini ce ne sono due meravigliose, una a Milano e l’altra di Stoppani a Bologna: fornitissime e magiche. Sull’illustrazione per bambini, ci sono due mostre imperdibili, una a Bologna verso maggio mi sembra e l’altra a Sarmede in provincia di Trento (mi sembra bis). La Ceccoli è bravissima e la narrativa e l’illustrazione per l’infanzia sono esplose negli ultimi anni, li trovo molto interessanti anche per gli adulti e infatti le regalo tantissimo. Buon ritorno!

  3. Amo i libri per bambini, con le illustrazioni e le loro storie semplici ma spesso geniali e divertenti. Quando sono all’estero compro sempre un volumetto di questo genere, come ricordo del paese che ho visitati. Grazie per questi titoli
    Un abbraccio e buon rientro in Italia

  4. adorabili libri e adorabile marta. la magica casa sull’albero c’è anche in italia ed è edita dal battello a vapore piemme junior e l’autrice è la stessa. noi abbiamo guida al medioevo, guida all’antico egitto, dinosauri prima del buoi, e poi non ricordo. costano 7.90 euro. meritano. sono scritti molto bene. bacioni.

  5. p.s. ho tre libri di munari trovati in offerta…giovanni manna è uno dei miei illustrator preferiti assieme ad annalaura cantone a ferri, alla bertelle, e junakovich (non ricordo come si scrive) traini ecc…

  6. Beh della Stoppani di Bologna ti hanno già lasciato un commento. Ti aggiungo il sito e ti consiglio vivamente di farti un giro, se già non la conosci, perché è la libreria per bambini (e adulti innamorati di libri per bambini) “più meravigliosa” che c’è!!! :-)
    http://www.gianninostoppani.it/

  7. luisa grazie mille di cuore della segnalazione, conosco bene la libreria. Hai/avete ragione a segnalarla, è un gioiello nazionale. E anche la scuola di librai legata alla libreria, l’Accademia Drosselmeier, di cui ricevo da qualche anno le newsletter, nella speranza di poter partecipare a qualche loro attività.
    mammina eh, lo so che da te la libreria di casa straripa di cose belle ^_^. Anche la mamma di Marco dice che MP Osborne scrive bene
    Fra io ho molta simpatia per gli illustratori, i libri li compero spesso per me, con la scusa di Marta, meno male che lei apprezza ^_^
    Maricler grazie mille per le segnalazioni! Anche io regalo tanti libri illustrati, sono belli e rimangono di più che i giocattoli.
    Kazu ma certo, è un bel libro, anche quello di Gerusalemme è bello e c’è anche Tokyo per te.
    Bruno Munari ha viaggiato in giappone in tempi non sospetti, quando non era ancora cos

  8. su bol costano molto meno e ciu sono parecchi titoli di munari dello stesso autore che ha disegnato NY il libretto magnifico anni 60, noi abbiamo Roma e ci piacciono un sacchissimo quelle illustrazioni e le pubblicità di quell’epoca. bacioni.

  9. Elena, ti confesso che mi hai fatto arrossire ^^
    Cos

  10. maria grazia says

    vi aspettiamo!
    baci da maria grazia

  11. “The tale of Despereaux” è molto bello, io e la picci lo abbiamo letto insieme un paio di anni fa, qui in Italia è tradotto come “Le avventure di Meschino”. Sembra una storia leggera ma non lo è per niente, ha dei risvolti molto profondi sui rapporti familiari. Anche la picci lo ha adorato e tutt’ora lo considera uno dei suoi preferiti.
    Buona lettura!

  12. Sei sempre in movimento !!!!! BUon viaggio !! Ciao !!

  13. Buon viaggio, Buon ritorno!
    Sono molto belli questi libri per Marta, penso comprerei tutti quelli di Brian Floca: le copertine mi colpiscono molto!
    E si sa che scegliere i libri dalla copertina è un buon criterio… giusto? :o) Ho preso delle cantonate mostruose con questo mio approccio al quale però non riesco a sfuggire :o)

  14. grazie per i titoli, mi incuriosiscr bruno munari proverò a cercarlo su Amazon, hai qualche titolo? i tuoi post sono sempre cos

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes