ComidaDeMama

July 12th, 2008 by Elena

Comidademama in Canada- Thousand Islands

P1011063

Con tutte le fotografie che ho scattato metto un dettaglio di una barca a vela, che ho usato e addirittura timonato, ma in un giorno di vento tranquillo. E’ tutto un tirare corde e levarsi di mezzo al momento giusto. Ho raggiunto i 7,2 nodi , siamo stati belli obliqui per un po’ di tempo e sarebbe più professionale sapere il gergo per questo tipo di cosa, ma non lo so.
Siamo vicini al lago Ontario, in un enorme braccio di fiume che raccoglie letteralmente migliaia di isole.
I nostri amici hanno un’isola di tre ettari, tutta per loro, completamente ricoperta di mirtilli selvatici, felci e pini.
I mirtilli sono piccolissimi e hanno prodotto una serie infinita di blueberries pies, con o senza rabarbaro.
La compagnia è ottima e ho cucinato per tutti nonostante le difficoltà nel reperire ingredienti e acqua potabile.
Pomodori al tun tun, clafoutis di peperoni, l’ormai immancabile danish braid, focaccia, 5 libbre di salmone alla griglia, enormi quantità di lemon curd e lime curd degli amici di fiordizucca, crostate. Ecco alcune delle cose preparate.
Marta è diventata una pescatrice esperta e si butta nelle acque gelide senza problemi.
Tra poco più di un giorno lasceremo questo pezzo di paradiso per visitare i nostri amici coreani che vivono a Toronto.
Su Flickr qualche fotografia in più dell’Isola.

Comments

19 Responses to “Comidademama in Canada- Thousand Islands”
  1. Che bello leggere il tuo post! l’estate canadese è meravigliosa peccato che sia cos

  2. appena avrò un briciolo di tempo ti scriverò una e-mail illuminate…papino ed io abbiamo pensato subitissimo a te quando…
    intanto bacioni e beata te che sei al fresco, qui si schiatta.

  3. L’invidia mi sta schizzando da ogni poro… baci e buon proseguimento

  4. Che bello leggerti, mi sono gustata le foto degli scorci dell’estate canadese … un vero relax, un caro saluto a te e alla piccola pescatrice senza paura! Alla prosima!!!! e buon proseguimento!

  5. Buone vacanze! Che invidia i mirtilli!
    Io ho fatto le margherite di stresa, ed ora devo trattenere a fatica i pretendenti! :)

  6. vorrei essere anche io da quelle parti a raccogliere qualche mirtillo e rinfrescarmi in quelle acque…;)

  7. Mi unisco anche io all’invidia per i posti che visito.
    Invidia benefica ovviamente.
    Buon divertimento.
    Ma come hai fatto a cucinare tutto quel ben di Dio in vacanza?
    Sei proprio brava.
    ciao

  8. Meravigliosi racconti di viaggio come sempre :)
    Anche io nel mio piccolo oggi ho postato una ricetta.

  9. Fantastico posto, sogno da anni di fare un viaggio lungo il San Lorenzo. Il Canada deve essere un luogo magico, selvaggio e vederlo stando a casa si amici (e che casa!) deve rendere il tutto ancora più speciale.
    Un abbraccio e a presto

  10. ma che begli amici vi siete fatti, elena! un’isola tutta per loro…dev’essere un sogno…e poi condividerlo con loro…
    vi sto pensando tanto. mi sto sentendo di più con cristina e grazie a lei, per manifesta 7, farò da babysitter a un bimba minuscola di due mesi…la vedessi…una bambolina!
    e stiamo iniziando a programmare un po’ di cosine. ma appena torni ci aggiorniamo.
    godetevi ste bellissime vacanze e dai un bacione sonoro su entrambe le guance di martatita…sempre di rosafuxia vestita, vedo. ^_^
    dille che bea mi ha fatto altri scherzi e che non vedo l’ora di raccontarglieli.
    un abbraccio strettissimo

  11. Aspettavo qualche tua missiva fotografica..e non sai quanto sono felice di leggre rapita e tutta di un fiato le tue parole, come se fossero un romanzo!!! Divertitevi, e fate tesoro di tutte queste esperienze! Baci, Elga

  12. ritorno perchè mi sembrava corretto dirti che la tua ricetta delle bolle di sapone mi è piaciuta cos

  13. ma qualiiiiii cordeeeee
    nn puoi cardermi su questoooo si chiamano CIME!!!!
    va be sei perdonata per sta volta…
    la prossima valegiata però nn la passi cosi liscia!!!! ;)
    un bacioneeee lalla

  14. lalla veramente l’equipaggio era americano e dicevano ‘rope’, ma terrò conto del tuo suggerimento per un’eventuale uscita in barca a vela in Italia ^_^
    barbara ciao cara, io leggo il tuo blog e ho visto solo che non riesco a stare troppo tempo connessa e non ti ho risposto, mi fa molto piacere anche se non ho trovato in Europa un buon sapone per le bolle, non per ora.
    elga grazie e a presto
    nicole dai che ci vediamo prestissimo
    fra deve essere bellissimo il viaggio che hai in mente
    gorgoglio ancora congratulazioni per il tuo matrimonio e per l’intervista che hai avuto sul sole 24 ore, molto bella, mi è piaciuta molto.
    michela come ho fatto a cucinare? per 13 persone? diciamo che in passato è stato il mio lavoro e quindi non è pesante immaginare e cucinare per 13 persone affamate, si sta un po’ più in cucina.
    Kmama i mirtilli erano spettacolari!
    AnninA felice che siano piaciute le margherite
    twostella è una bella pescatrice, non c’è dubbio
    elisabetta dai che tra un po’ sei a Londra
    mammina aspetto email illuminante!
    barbaraland pensa che sull’isola volano pezzi di ghiaccio d’inverno!!!!!

  15. Elena che meraviglia!!!Su un’isola privata, blueberry pies, focaccie e altro ben di dio, pure in barca a vela ci vai?? Non ci resta che ammirare le tue foto…scappo su flickr!
    Baci e a presto!
    Daniela

  16. Che ricordi…. guardare le tue foto mi ha riportato alla memoria il nostro viaggio in Canada di ormai undici anni fa… una meraviglia.
    Dalla zona delle Thousand Islands noi passammo solo brevemente ma averle potute visitare a fondo come hai fatto tu, abitando su una di loro ed esplorandole in barca, deve essere stato stupendo!
    A Toronto non mancare di salire sulla CN Tower e in cima prova a passeggiare sul pavimento trasparente… mi si stringe lo stomaco al ricordo! ;-)
    Buon proseguimento di vacanza
    Gallinavecchia

  17. Comida, le tue foto sono sempre bellissime! Ma soprattutto, come diceva Michela: come hai fatto a preparare tutte quelle cose buone? Io vado nel panico appena esco dalla mia cucina…

  18. e-mail illuminante spedita!!! baci.

  19. che giorni fantastici saranno stati questi, in barca a vela, cucinando cose buonissime, o andando per mirtilli selvatici sull’isola, sembra una favola. Mi interessa molto la tua prossima partenza per Toronto, prendi tutti gli appunti che puoi, io e Carlo andremo l

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes