ComidaDeMama

July 29th, 2008 by Elena

Comidademama a Seattle. Microbrewery, craft breweries e brewpub.

Samples in a good Seattle microbrewery

Tutto il verde che Seattle offre in una giornata di sole costa n giorni di pioggia, ma non importa, mi viene voglia di trasferirmi qui all’istante.

In questi giorni la luce è stupenda e dopo aver passato un po’ di tempo a fotografare la biblioteca di Rem Koolhaas, bellissima, a cui non mancherà un post, ci rinfreschiamo su una terrazza sufficientemente riparata dai clamori della 5th avenue.
Siamo in uno dei tantissimi brewpub di Washington State, pub che produce la propria birra. Per fare un esempio italiano la mia brewery italiana preferita Le Baladin nasce come brewpub. Ere geologiche fa andavo con gli amici a giocare a calcetto il sabato sera facendo km e km per assaggiare la birra fatta a Piozzo da Matteo Musso. E come non citare la birreria-pizzeria-taverna Pedavena di Trento, in cui si passa tra le cisterne di rame e dove Marta ha seguito tutte le tubature camminando sopra i pavimenti in plexiglas mentre aspettava la sua margherita.
Negli USA dei primi decenni del ’900 il proibizionismo mette in ginocchio i birrifici. Appena riescono a ritornare sul mercato con una certa stabilità, le grandi birrerie offrono birra un po’ chiara e senza grande passione. Seguono quindi negli anni le aperture delle prime craft breweries, birrerie che garantiscono una migliore qualità, come la Sam Adams di Boston e piccoli produttori di birre locali, alcuni dotati appunto di mescita.
Il boom delle microbrewery e i brewpub negli anni ’80 ha fatto ha fatto sì che il limite di ettolitri producibili triplicasse.
E ora c’è l’imbarazzo della scelta qui a Seattle.
Noi siamo stati attratti dalla terrazza del Rock Bottom, non tanto per i numerosi premi e per i 40.000 barili di birra prodotti annualmente, ma dal bel sole. In questa vacanza, dal punto di vista gastronomico sono da ricordare unicamente gli ottimi salmoni locali cotti alla brace su piastre di cedro. E le birre, certo anche se Washington State conta una serie di vini locali e la cucina della West Coast è osannata in tutto il mondo.
E’ che siamo stati per la maggior parte del tempo immersi nella natura, dormendo in rifugi di montagna o letteralmente tra i caprioli del far west, ma questa è un’altra storia.
Rock Bottom Restaurant & Brwry
www.rockbottom.com
1333 5th Ave
Seattle, WA 98101
(206) 623-3070

Comments

7 Responses to “Comidademama a Seattle. Microbrewery, craft breweries e brewpub.”
  1. unisci i punti in comune: Baladin – Pedavena ;) ciao da tutti noi

  2. Io ho scoperto la birra le Baladin quando sono andata alla simpatica fiera di piozzo dedicata alle zucche! :-) Elena, un complimento speciale per la foto è sensazionale!!! una tavolozza rinfrescante!

  3. la foto è davvero bellissima! e la birra artigianale è una bontà.

  4. ci dai un immagine di seattle bellissima, complimenti per le foto

  5. E’ veramente un bel pò che non passo da te!!
    E’ proprio una vergogna…
    Un bacione
    Grazia

  6. E ora aspetto l’altra storia :-*

  7. I googled your name so I came across your blog. VERY NICE. Seeeeeeeeeeeeeeeeee I told you, you would fall in love with the Northwest. Beautiful Coast’s eh!. I will tell you this most people from the East Coast are know moving in that direction, because of its peacefulness and the attitude of it’s PPL. Friendly, polite and very kind. So any how I am happy that I had chance to meet you. Be well, Have a safe journey back home and give that beautiful Marta a big hug and a kiss from me.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes