ComidaDeMama

February 13th, 2008 by Elena

Sweet Valentine de La tartine gourmande, la Béa di Boston.

Prima o poi ci incontreremo.
La tartine gourmande ricorre spesso nei blogroll dei foodblogger italiani. Perché è un asso e fa scuola con il suo modo di impostare immagini, grafica e testo nel suo blog.
Beatrice Peltre è francese e vive a Boston. Per questo ho detto che la incontrerò.
Sono arrivata dopo il Boston University

Comments

21 Responses to “Sweet Valentine de La tartine gourmande, la Béa di Boston.”
  1. Foto spendide,che rendono vivo tutto l’amore per il cibo!
    Mi piacerebbe saper fare la metà del loro lavoro ;-)
    Buon San Valentino!

  2. professionista, davvero.

  3. comidademama says

    artemisia in effetti è il suo mestiere, è bravissima!!!
    Lory, anche io vorrei essere brava almeno metà di quanto è lei. Grazie e altrettanto!

  4. Blog molto interessante il tuo, mi piace. verrò più spesso a farti visita. Dede

  5. Comida, non sapevo dell’esistenza del cavolfiore giallo!!!!!!
    Grazie delle segnalazioni, davvero meritano :))
    PS: oggi ho vagato un po’ per il tuo blog…ma dunque quella faccina qassu’ tirabaci e’ la tua Marta??? Troooppo carina!! Complimenti! :))
    PS: ho trovato anche il tuo post sui canederli…li ho fatti ieri, peccato non averlo letto prima, mi sarebbe stato utilissimo!! :))

  6. Condivido con te l’ammirazione per la Tartine. Questa mattina e’ stata una dei primi blog che ho visitato. Le sue foto sono semplicemente solari.
    Beata te che sei a Boston..mi pare un posto alive, no?
    Besos

  7. non conoscevo il blog di Beatrice Peltre, meraviglioso…grazie per la segnalazione e mi auguro che tu possa incontrarla presto!
    So che l

  8. E’ proprio vero che la classe non è acqua!
    Buon San Valentino!
    Aiuolik

  9. Ciao! anch’io seguo sempre il blog di Bea, è piacevolissimo… raccontaci quando la conoscerai!
    baci

  10. Auguri di Buon S. Valentino.
    h.

  11. elena, hai visto che anche all’Eataly di Torino partecipano a “M’illumino di meno”? guarda: http://www.eatalytorino.it/eatalytorino/welcome.lasso

  12. Bea è bravissima, i suoi abbinamenti cromatici, la composizione e la luce sono spettacolari ed è un mio appuntamento quotidiano. Sarebbe troppo bello se riuscissi a incontrarla. L’hai contattata?

  13. Non conoscevo questo bellissimo blog. Grazie tante per la segnalazione, sono rimasta a bocca aperta!! ma che belle fotografie. Faccio subito una passeggiata ;)
    Baci e buon San Valentino!

  14. Elena,
    sul tuo blog io imparo sempre un sacco di cose! Mi piace davvero davvero tanto..baci

  15. Si, é bravissima e pure io ce l’ho nel blogroll. Ma che fortuna per te stare da quelle parti e poter respirare queste cose da vicino !Parlacene spesso :D

  16. ..avevo letto che era di Boston, come te, e chissà perchè immaginavo che vi conosceste già :-)
    Per me, le sue foto sono arte.

  17. La cosa più bella delle sue foto è la spontaneità che trasmettono. Il soggetto non sembra mai messo al solo scopo di essere fotografato, non so se mi spiego.

  18. comidademama says

    elisabetta ti sei spiegata ma non sono d’accordo. Si vede uno studio della composizione che sottende a regole ben precise. Diciamo che è come vedere una ballerina classica ballare e sembra muoversi senza sforzi, ma se si sta attenti alla contrazione dei muscoli si intercetta il progetto. In entrambi i casi, averne!
    isabilla diciamo che non è in cima alla mia scala di priorità conoscere blogstar, tipo La tartine gourmarnde. Fino adesso padroneggiano cose ben più terrene, come insegnare le divisioni alla mia bella piccina, scrivere e studiare. Ma spero di conoscerla di persona presto.
    angie sono felice di condividere tutto quello che mi piace con voi, siete una community stupenda
    gnocchetto sei troppo gentile anche il tuo blog mi piace tantissimo
    erborina felice di farti fare una passeggiata, ho deciso di parlare più spesso dei blog stranieri che mi interessano.
    alex non ancora come ti ripeto ora ho altre priorità, ma lo farò di certo.
    monique bellissimo! grazie, non avevo visto!
    heidi grazie, si dice altrettanto?
    franci ma certo che lo farò se avrà tempo e voglia di incontrarmi
    aiuolik in effetti è super! grazie mille e ricambio
    vittorio grazie per il calore primaverile, qui oggi ha fatto sole e un ventaccio che mollami.
    daniela prego sono molto felice che ti piaccia. Boston non trovo che sia tantissimo alive, ero abituata ad Amsterdam che era folle. Paragono sempre Bostona l moroso con la ro
    riga da una parte e le scarpe pulite che piace alle mamme. Ed Amsterdam quello un po’ più disordinato e maledetto che piace poco, pochissimo alle mamme. In ogni caso non mi lamento, è una città bellissima e c’è l’acqua e ci sono le barche che vanno e vengono.
    elvira troppo buona. E la mia faccina tirabaci cresce alla velocità della luce, mamma mia!!!!
    dede grazie, farò lo stesso!

  19. E’ evidente che di fotografia capisco veramente poco… comunque lei è proprio brava.

  20. Anvedi che varietà ^_^
    Anche il mio blog aderisce, con una coerenza assoluta, a M’illumino di meno. Ma leggo sempre volentieri quello che scrivi, perchè apre mente e finestre su mondi incredibili.
    Abbraccio a tutti e tre!

  21. Meravigliosa raccolta ora mi guardo per bene tutti i blog dei partecipanti

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes