ComidaDeMama

September 14th, 2007 by Elena

Rosh Hashanah

Oggi Marta fa vacanza perchè si celebra Rosh Hashanah, il capodanno ebraico.
Mai visti tanti bei vestiti, cappelli kippa e filatteri svolazzanti in giro come in questi giorni, finalmente riesco dare un’immagine alle pagine di Potok. E non siamo nemmeno a Brookline!
Marta è felice di avere un giorno di respiro in cui dormire fino a tardi, ma voglio spiegarle il perchè di questa festa e allora siamo andate in biblioteca, letto la storia di Zaccheo lasciata in sospeso e ho preso un paio di libri sull’argomento. Sono impressionata nel trovare un’enorme quantità di libri sulle religioni.
Rosh Hashanah è l’inizio del nuovo anno ebraico ed è l’inizio di dieci giorni di penitenza che finiscono con lo Yom Kippur, il giorno più solenne dell’anno.


Durante la vigilia di Rosh Hashanah la famiglia conviene in un seder, io credevo che il seder fosse solo per Pasqua ma mi sbagliavo. Il seder è una festa rituale, un susseguirsi di cibi e di preghiere e si tiene anche in questa festività.
Datteri ripieni di noci, semi di melograno, spicchi di mela intinti nel miele, fagiolini, zucche, spinaci o biete, porri, cipollotti e una testa di lattuga se non si vuole quelli di un pesce o di una pecora, da duemila anni sono simbolo ben augurante di prosperità e dolcezza.
Il giorno di Rosh Hashanah si celebrano funzioni, si sente il suono dello shofar, un corno di animale, si pensa alle cose belle e brutte che sono capitate e si gettano simbolicamente nelle acque del fiume alcune briciole di pane per allontanare gli errori e le cose che non ci sono piaciute per ricominciare da capo. Ecco molto semplificato cosa accade in questo giorno. Marta era molto incuriosita dal fatto che in uno dei tre libri si dicesse che questo è il giorno in cui Dio aveva creato il mondo, uno dei suoi pezzi preferiti, dell’Antico Testamento.

Happy New Year, Beni.
Jane Breskin Zalben

Apples and Pomegranates: A Family Seder for Rosh Hashanah (High Holidays)
Rahel Musleah e Judy Jarrett

On Rosh Hashanah and Yom Kippur (Aladdin Picture Books)
Cathy Goldberg Fishman e Melanie W. Hall

Buon Rosh Hashanah a chi lo celebra !

Comments

12 Responses to “Rosh Hashanah”
  1. Zaccheo risulta parecchio simpatico anche qui :-)
    Hai aperto un cassettino della mia memoria: all’esame di ‘Lingua e Cultura Ebraica’ mi hanno appunto chiesto cos’è lo “shofar”.
    (e me la sono cavata bene…).

  2. Buon Rosh Hashanah a tutti quanti.

  3. quante cose sarebbe bello sapere. Ho visto al tg questa festa ebraica in un asilo di Israele, con le fettine di mele che i bambini intingevano nel miele, come dici tu.

  4. e sarà bellissimo quando a febbraio i bambini festeggeranno purim. Bacioni a voi cittadini del mondo.

  5. Wow! ke blog interessante! scusa se mi son intromessa

  6. sono un po’ latitante, negli ultimi mesi.. pensa che scopro solo oggi che non abiti più a trento..
    ahi ahi ahi!
    un grande imboccallupo per la tua nuova vita, e un abbraccio

  7. E qui comincia Ramadan …

  8. E qui comincia Ramadan …

  9. Che meraviglia elena!!!!
    Mi piacerebbe poter stare con voi,almeno un pochino! ci siamo perse l’incontro,prima delle vacanze!
    ;-)
    un abbraccio a te e uno a marta..
    p.s. hai risolto con la scuola?
    bacioni

  10. silvio, cavoli deve essere stato impegnativo l’esame. Io questo corno l’ho visto per la prima volta nel museo di storia e cultura ebraica di Amsterdam. Chissà perchè Zaccheo sta simpatico ai bimbi.
    Grazie Heidi!
    Francesca sarebbe bello che i buoni auspici di pace e prosperità si avverassero, credo non basti tutto il miele del mondo, purtroppo
    mammina vedremo, vedremo, ho ancora a casa il tuo mega calendario delle festività di tutto il mondo
    alex bienvenue! veramente! e grazie per i complimenti.
    vera buon inizio di ramadan! e bentornata in burkina faso, belle le barbie che hai messo sul tuo blog
    sandra mi spiace mia cara ma è stata un’estate complicata. Spero di vederti, Sei la benvenuta se vuoi passare da queste parti!
    Scuola tutto ok, marta ha iniziato da tre giorni

  11. silvana che piacere!!! sono proprio passata dal tuo blog qualche giorno fa e ho visto che hai vagabondato in giro per il mondo.
    Stiamo bene e rimarremo in Boston per un anno.
    Venite a trovarci!!!!!

  12. That’s all fine. What, however, do you think about Obadiah Shoher’s criticism pf Rosh Hashanah as aholiday that has nothing to do with New Year? Here, for example http://samsonblinded.org/blog/petty-paganism.htm

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes