ComidaDeMama

April 26th, 2007 by Elena

Più lavoro con la cucina etnica e meno cucino io.

Problema.
Elena lavora per una manifestazione multietnica.
Deve stilare la lista della spesa per sei menu differenti, due per serata. Ogni menu deve sfamare cinquecento persone.
Per quante persone Elena deve fare la lista della spesa?
Soluzione.
Sparisco per qualche giorno.
Lo so che ai fini della soluzione non serve ma sarebbe interessante vedere il mio soggiorno punteggiato di algide tazzine del caffè senza manico consumate, sul pavimento e sulle sedie, sul tavolo, sulla mia vecchia slitta di legno che uso come tavolino e sui davanzali delle finestre.
Sembra un’installazione.

Comments

6 Responses to “Più lavoro con la cucina etnica e meno cucino io.”
  1. ti ci vedo in giro con i carrelli stracolmi. la soluzione mi pare ottima però è poco professionale. Se vuoi una lista della spesa ti mandiamo una delle nostre…quando vado io a far la spesa sono chilometriche. bacioni e buon lavoro.

  2. postare foto di installazione, prego.:-)

  3. Mi sembrano un po’ poco stabili quelle tazzine…Per i miei movimenti, almeno. Rovescio tutto ;-D
    (che triiiste non vederti/vi, sabato…:-(

  4. Meno algida di quel che mi pensavo :)

  5. lista della spesa per 6.000 persone? Veramente? Io non so nemmeno come si fa… ;-)
    In bocca al lupo sarai bravissima come sempre.

  6. fino a qui tutto bene? :-)
    baci e buon ponte

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes