ComidaDeMama

April 14th, 2007 by Elena

Leonardo da Vinci ha avuto un’infanzia difficile

Un aneddoto mentre faccio i bagagli e pulisco la casa prima di partire.
L’altro giorno, tutta la famiglia Montag al completo seduta accanto alla fontana di Piazza Duomo, ripassavo la tabellina del due con Marta facendo salti, battendo le mani, facendo diventare questo compito un gioco tormentone. Di quelli che i bambini adorano e fanno all’infinito.
Marco inizia a raccontare quali erano le sue tabelline preferite, della serie “Ho sempre odiato quella del sette, ma quella dell’undici è facilissima”.
“E poi quella del nove è bella, se la vedi scritta” dico io “Pensa , Marta, se la guardi è speculare”
“Dai, sul serio mamma? Come Leonardo Da Vinci! Sai papà, lui scriveva speculare. Peccato che abbia avuto un’infanzia cos

Comments

22 Responses to “Leonardo da Vinci ha avuto un’infanzia difficile”
  1. beh, non possiamo che attendere con impazienza il vostro ritorno per avere nuovi “aneddoti” da ascoltare. Un abbraccio a tutti e tre e buon ritorno alla ‘vostra’ Amsterdam!

  2. :)) – sorrisone per la chiamata di marta.
    anche io ho sempre odiato la tabellina del 7.

  3. Luca, mannaggia ho scordato il compleanno di Nicole!!!! <festeggeremo tutto insieme
    pm10 chi non ha mai odiato la tabellina del sette?
    =__=

  4. Siete sempre la mia famigliola preferita, a quando una sitcom sui Montag? ;-)
    Buon viaggio e ci sentiamo/vediamo presto!

  5. Belli che siete!
    Ho già spiegato a Marco che deve fare alla commissione d’esame.
    A voi invece non spiego niente, perchè vedo che sapete esattamente cosa fare in questi giorni..!
    Abbraccio a tutti.
    (Figo Leonardo, Bella la ‘Cecilia’, concordo su tabbellina dell’11).

  6. “Quel genio di Leonardo” da Guido Visconti e con le bellissime illustrazioni di Bimba Landmann ? in quella collana ( da Arka Editora) c’é anche Giotto ecc.
    Marta é in prima o in seconda ? le tabelline in prima al Lycée Fran

  7. Ah! e in bocca al lupo per Amsterdam ! Sará bellissimo ! :-)

  8. Io prediligevo quella del 5…
    Abbracciami Marta, che si prospetta una donna speciale come la mamma :-)*

  9. siete superfighi…si può dire? bacioni.

  10. spettacolare la Marta, davvero mitica!! Sará tutta colpa dei genitori, ehehe ;)
    Era da un p

  11. Beh ma accipicchia. Ehi quell’uomo! In bocca al canide, dottor Schwarz! In bocca al rinfresco, Comida! Metti in bocca tutti i pasticcini, Marta! Sostegno e affetti da Casina Verde + Felina vera e Felino Immaginario.

  12. ^_____________^

  13. a me le tabelline con le rime, tipo quella del 5, del 6 e dell’8 alla fine le ricordo di meno perchè mi devo ricordare anche l’assonanza. Invece quelle più pensate, tipo quella del 7, mi vengono meglio :-)
    Marta dev’essere una bambina proprio intelligente.

  14. immense almanac you’ve enjoy

  15. This page seems to get a great deal of visitors. How do you advertise it? It gives a nice unique spin on things. I guess having something useful or substantial to give info on is the most important factor.

  16. Some kinds of are quite hard to come by because I feel that will be as clear as crystal.

  17. Thanks so much for another content. It is not stuff like this and written I was doing, and I am on the look out for.

  18. You got great honest points here. I done a search on the issue and learnt most peoples will agree with your blog. I have a bunch of teenage nieces and nephews who love trendy devices as much as I do, so I have fun shopping for them for the holidays and their birthdays.

  19. Well, nice share,good article,very usefull for me…thanks

  20. found, a while one or two things I wanted. Well this is also an. I need something like this to complete my assignment in college, lucky mine is on a similar subject as yours. I am relieved that I found it, happy trails.

  21. If it weren’t for , then that predicament would be all you need.

  22. In truth, immediately i didn’t understand the essence. But after re-reading all at once became clear. Right away, people can expect to be paying a third more on individual policies, says the National Association of Insurance Commissioners.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes