ComidaDeMama

February 18th, 2007 by Elena

Pasta fatta a mano alla farina di castagne

Chestnut flour home made pasta
courtesy of Paola Picco

Ingredienti per 4 persone:
100 g di farina
100 di farina di castagne
due uova
un pizzico di sale
eventualmente poca acqua tiepida
per condire:
100 gr burro
un rametto di rosmarino
pinoli tostati
Mescolare gli ingredienti della pasta fino ad ottenere un impasto elastico. Lasciare riposare per mezz

Comments

11 Responses to “Pasta fatta a mano alla farina di castagne”
  1. Non ho mai provato la farina di castagne, ma mi ispira molto…
    magari inizierò con queste tagliatelle che sembrano veramente gustose…
    ciao
    franci

  2. sono ottime
    vedrai!

  3. Noi tiriamo la sfoglia col mattarello e poi facciamo dei rombi irregolari tagliati con la rotella e li condiamo con olio extra di oliva e pecorino saporito grattato.

  4. O sei tu che con la macchina digitale sei diventata bravissima, o sono veramente invitanti queste tagliatelle.
    In ambedue i casi, è sempre un’imboscata ai succhi gastrici leggerti a quest’ora…

  5. simona, anche io taglio ogni tanto rombi o quadracci a cltello, ma volevo fare vedere l’uso della chitarra e del pettine dei garganelli e avevo solo una pasta fatta a mano, ma l’ho detto del taglio a rombi, al signor Yamamoto
    silvio
    coraggio, coraggio che passa il morso di fame
    devo dire che erano veramente buone e belle (esiste una parole in giapponese per sintatizzare questo concetto, son di poche parole ma dense di 10.000 significati)

  6. caspita che fame!!! devono essere troppo buone, ma quante calorie a porzione? baci

  7. e mangiarsele con la panna montata? schifo, eh? porta pazienza sono scema. bacioni.

  8. iuma, non so ma le castagne sono caloriche
    mammina, valà!!! ^_^ in ogni caso sono buone, ma senza panna

  9. Le hai mai provate col pesto? Sono speciali! :-*

  10. che belle e che buone! pure in greco antico è sintetizzato questo concetto…se non ricordo male sono i due aggettivi appiccicati: “kaloskagathos”, mi sembra…(se mi sentisse la mia professoressa di greco del liceo…)
    anch’io recentemente ho fatto della pasta scura, con il cacao, però!
    complimenti per tutto quello che fai, il blog è sempre più bello e interessante!

  11. placida signora, certo che s

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes