ComidaDeMama

February 27th, 2007 by Elena

Focaccia alle olive di Génie

Focaccia alle olive di Gen </p>
			
			</div>

			<p class= Posted in Ricettario, pane e lievitati, vegetariano

Comments

10 Responses to “Focaccia alle olive di Génie”
  1. Ho fatto i libum, ma non sono venuti scuri come i tuoi, nonostante avessi usato la farina di farro. La prossima volta cambio marca, questa era troppo chiara secondo me. Baci.

  2. ho usato una farina di farro integrale, trovata nel mio negozio biologico di fiducia, era piuttosto scura, non credo sia un problema, prima io le facevo con farina bianca
    ti sono piaciuti?

  3. Uh che meraviglia! Guardandola avrei detto che fosse fatta con farina integrale. Si potrebbe provare a farla cos

  4. Vado in vacanza a Imperia da una vita e i profumi della Liguria rievocano in me sensazioni speciali… questa focaccia mi scalda il cuore!!
    una curiosità: perchè usare le olive greche e non le taggiasche?
    ciao
    franci

  5. francesca perchè non provare con la farina integrale, hai ragione. E’ comunque una focaccia molto alta, magari ha bisogno di una farina un po’ più aerea e con glutini con i bicipiti
    franci, non so perchè non con le taggiasche, forse perchè diventi cretina a denocciolarle, ché la vita è breve

  6. meravigliosa! non aggiungo altro…

  7. génie sarà felice di sentire tutti questi complimenti

  8. ha un aspetto davvero delizioso questa focaccia,,, dev’essere tra l’latro molto soffice giusto?:)
    ciao

  9. che gran pasticcio ho combinato con il mio primo tentativo! sono partita piena di buona volonta’, ma ho fatto un pasticcio con l’acqua, credo di averne aggiunta troppa, e non avevo abbastanza olive e non del tipo giusto…
    poro’ avendo usato la farina di farro e’ venuto comunque un sapore rustico e forte… stasera pensavo di riciclarla in una pappa al pomodoro imbastardita… speriamo bene!

  10. Ciao, Elena. Sono Eugenia, una vecchia frequentatrice del forum di Cucina Italiana online. Ho ritrovato il tuo blog per caso e ti faccio i più vivi complimenti: è davvero ben costruito. Un abbraccio e vienimi a trovare, se vuoi, nella mia “Belle Auberge” virtuale.
    Eugenia

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes