ComidaDeMama

January 29th, 2007 by Elena

Baci di dama

Baci di dama

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
100 gr di zucchero
100 gr di burro a temperatura ambiente
100 gr di nocciole tostate
150 gr farina 00
1 pizzico aroma di vaniglia
PER GUARNIRE:
50 gr di cioccolato fondente

Tritare finemente le nocciole con lo zucchero.
Mescolare tutti gli ingredienti fino a formare un impasto omogeneo.
Lasciare riposare per un’ora in un luogo fresco.
Sul piano di lavoro formare dei lunghi salami, spessi come un pollice.
Tagliare con un coltello delle porzioni grandi come un pollice.
Formare con le mani delle palline e disporle ben distanzanziate su una placca da forno ricoperta di carta da forno.
Cuocere a forno già caldo a 170°C fino a completa cottuta, 15/18 minuti.
Lasciare raffreddare e staccare delicatamente conuna spatola flessibile.
Appena raffreddati si uniscono le semisfere ottenute con cioccolato fuso fondente.

Comments

7 Responses to “Baci di dama”
  1. Buonissimi!!!!!!
    ciao
    franci

  2. fantastici!!! Adoro mangiare baci di dama… come le ciliegie..uno tira l’altro!
    ;-D
    baci a te dama!

  3. Ciao!
    Davvero bel sito!
    C’e’ qualche modo per fondere il cioccolato senza dover buttare via un pentolino? ;-)
    Grazie!

  4. certo! con un microonde puoi scioglierlo, il cioccolato, seguedo le istruzioni del tuo microonde e facendo dei tentativi di pochi secondi in pochi secondi, perchè i cioccolati i comportano in modo diverso.
    Ma devi uare un contenitore adatto al microonde e non un pentolino sennò sono guai seri.

  5. Grazie mille!
    Ma poi il contenitore per microonde non sara’ incrostato di cioccolato in modo “indelebile”? :-)

  6. deliziosi!e complimenti per il sito!sto aggiornando il mio ricettario…!!!

  7. Avevo trovato un’altra ricetta dove si usano le mandorle invece delle nocciole. Come cioccolato uso la nutella…
    ma per qualche motivo quando li faccio io non si alzano abbastanza e non sono leggeri come li ricordo in Italia. Avresti qualche consiglio da darmi? Uso farina “all purpose” e non lascio che la pasta si raffreddi; e’ magari quello il motivo? Non copro con la carta a forno. Sono quelli i segreti??
    Le tue foto sembrano dargli giustizia! non i miei sicuramente! ma sono i miei biscotti preferiti… devo trovare la soluzione!
    Grazie!

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes