ComidaDeMama

November 23rd, 2006 by Elena

Thanksgiving in Trento- Cristina e Comida all’opera intorno al tacchino

Comidademama all'opera di farcitura del tacchino

Ringrazio tutti per i consigli e le ricette che ci avete mandato, sono state indicazioni preziose.
Ci siamo veramente divertite oggi pomeriggio. Cristina mi ha fatto trovare il tacchino pronto per essere farcito. La farcitura è stata da lei accuratamente preparata, pane senza crosta vagamente dorato con un po’ di cipolla appassita, quasi quasi avrei fatto uno spuntino solo con quello. E le castagne arrostite, a puntino e pelate con molta cura. Aromi tagliati finissimi, rosmarino e salvia freschi a lamelle. Pepe, sale, una passata in padella generale e poi via, dentro il tacchino. Cosparso di olio e di sale e bendato come un’opera di Christo ha passato un po’ di tempo in forno e ora prosegue il suo destino mentre sono tornata nel mio ruolo di mamma. Tra qualche ora il my wise torna dalla Polonia e andremo a festeggiare questo nostro secondo Thanksgiving in vista dell’edizione 2007, che si terrà, se tutto procede come sta procedendo, a Boston.
A condire il tutto le chiacchiere, i nostri sogni e i progetti per il futuro.
Un pomeriggio di sole nella cucina di Cristina è stato bello al di là del tacchino, al solito, e questa è una mia fortuna, intorno al tavolo in cui cucino si raccolgono sempre delle belle, bellissime persone.

Comments

6 Responses to “Thanksgiving in Trento- Cristina e Comida all’opera intorno al tacchino”
  1. MarinaB says

    Non dirmi che quando ti ho incrociato in macchina stavi trasportando sto bel tacchino :-))))
    Buona cena … e buon Thanksgiving!

  2. Bello avere belle persone intorno a un bel tavolo. Tra l’altro la foto fa intravedere davvero un ambiente piacevole.

  3. Bello avere belle persone intorno a un bel tavolo. Tra l’altro la foto fa intravedere davvero un ambiente piacevole.

  4. che bella e graaaande cucina!!!!! ciao.

  5. ‘sto tacchino mi mette una certa soggezione… prendilo come un complimento! :-)

  6. a BOSTON? OLE’ che bello. ecco voi in usa potrebbe essere un ottimomotivo per affrontare una delle nazioni che governativamente mi piace di meno. ma per vedere voi ci verrei.
    smckete, come sei bella ocn quella camicetta bianca.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes