ComidaDeMama

October 10th, 2006 by Elena

Holiday On Ice, comida & martatita on ice

Perchè alla fine se penso al ghiaccio mi viene in mente quella volta che mio papà aveva male ai denti e siamo andati a vedere Holiday On Ice a Torino tutti insieme, una rara gita di famiglia. Avevo, credo, dieci anni. 1981.
Bene. Oggi, a distanza di venticinque anni, sono finita a pattinare in una vera pista da ghiaccio con Marta.
C’è un corso base gestito da una squadra di pattinatori esperti che ha avuto l’idea intelligente di fare anche un piccolo corso per le mamme o i papà. L’ambiente è famigliare, sul serio, c’era anche scritto nel volantino e ci insegnano a pattinare “avanti, indietro, destra, sinistra e frenare”. Oggi sono arrivata in ritardo con Marta ma ci siamo divertite tantissimo nonostante qualche capitombolo. La nostra amica olandese ha portato anche i suoi figli e lei ha pattinato per conto suo, lei non ha bisogno di lezioni, è brava.
Oggi poi mi sono allenata in una specialità che sfido qualsiasi medaglia d’oro a fare: l’attraversamento della pista, raggiungimento degli spogliatoi e del bagno e annessi e connessi con una bimba bionda vestita di rosa che urlava “Mammaaa, mi scappa la caccaaaaaaaaa”. Il tutto rigorosamente con i pattini addosso. Non so ancora come abbia fatto a non cadere.
Poi, Marta, pacificata dopo questa durissima prova, passa davanti a delle fotografie di alcuni gruppi di pattinaggio artistico, si sofferma un secondo ad osservarle e poi mi dice:
“Ma senti un po’, come mai quelle bambine vanno sui pattini quasi nude? fa un freddo a pattinare!”
temo di averle risposto che bevono grappa per scaldarsi e lei l’ha presa quasi sul serio. Prometto di spiegarle che era un battutaccia, ma mi sa che da ora in poi vedrà con un occhio sospettoso ogni pattinatrice in gonnellina.
Ben lontana dal mio primo doppio axel aspetto fiduciosa la seconda lezione.

Comments

6 Responses to “Holiday On Ice, comida & martatita on ice”
  1. gia’ mi immagino marta intirizzita dal freddo , tra qualche lezione che ti chiede di andare a prendere un grappino :)

  2. Mi fate troppo ridere. Ora che sono fuori dal tunnel e che la bassetta ha cominciato a parlare devo dire che sto cominciando a divertirmi anche io.
    Che roba. Non l’avrei mai detto ;-)

  3. cabiria, sono sicura che vi divertirete un sacco. Non ti dico la scena della cacca. Quando scappa, scappa, niente da fare.
    pm10 pensa che c’è anche il bar nella pista, domani vado a compulsare la lista delle bevande ^_^

  4. un bacio a tutte e due. che forze che siete…

  5. “Cacca con pattini” per come la vedo io, potrebbe diventare disciplina olimpica!

  6. pensa se i figli fossero stati tre e tutti e tre con bisogni urgenti… beh, ti è andata veramente bene!!! bacioni.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes