ComidaDeMama

January 9th, 2006 by Elena

Ho una futura vegetariana in casa?

Marta non trattiene il suo entusiasmo nel saper leggere un po’, nemmeno davanti al banco del macellaio. Ho visto qualche sorriso sotto i baffi delle signore che aspettavano come noi il loro turno. Il macellaio era sparito chissà dove nel retro e non si decideva a riapparire.
“S-P-A-L-L-A… Mamma è troppo lungo e sono stanca. Cosa c’è scritto?”
“Spalla di vitello.” Metto la mano sulla spalla di Marta.
Occhioni tipo Bambi quando vede la mamma stramazzare al suolo.
“Ohhhhhh, poverino. E l

Comments

10 Responses to “Ho una futura vegetariana in casa?”
  1. brava marta! faglielo vedere che cosa c’è sulla punta della loro forchetta! :)
    (bellissimo)

  2. Cuoca, e ti senti male al pensiero dell’apparato digerente? Sei una sorpresa continua.
    (Buon anno! Buon anno! Buon anno!!! – cerco di compensare il ritardo con una sfilza di punti esclamativi.)

  3. Marta mi ricorda molto com’ero da piccola! Adesso però mangio qauntità indecenti di carne! Buon anno, L.

  4. laura: ma si, noi non mangiamo molta carne in ogni caso,anche se mia mamma la cucina veramente bene
    restodelmondo: buon anno anche a te, voglio sapere tutto su Berlino, tutto, tutto, tutto. Io svengo al sentir parlare di sangue e affini, e che ci posso fare? Mia nonna diveca:”Ora che sei diventata madre non puoi più avere di questi problemi” Mah.
    e

  5. ottima marta!
    io ho deciso che -dopo avere smesso di fumare- smetter

  6. Invece pare che i miei due maschietti e la mia piccola siano dei carnivori impuniti. Dei piccoli tigrotti…

  7. Mangiare carne per me è soddisfare un istinto che sinora non sono riuscito a vincere benchè mia moglie sia vegetariana da tanto tempo. Non trovo un buon motivo per farlo, mentre ce ne sarebbero mille per astenermi, ma ci sono sere in cui -in una trattoria in particolare che so io- non esiste per me che una semplice bistecca di angus a cottura media e un piatto di patatine, che ferocemente preferisco ad un meraviglioso piatto di ravioli ripieni di triglia al sugo di rana pescatrice ( che piatto vegetariano, comunque, non sarebbe )

  8. “Medico-ballerina” mi sembra un’ottima scelta. Sarà un po’ un problema conciliare lo spettacolo pomeridiano con i turni in reparto…
    Meno problemi per Letizia che ha scelto “Maestra-gelataia”, visto che il target è sempre quello.
    Sul tema… beh.. noi davanti ad un grigliata mista ci mettiamo a piangere di commozione !

  9. com’è che quando sento parlare di marta io vado in sollucchero, anche quando mi rischia di diventare eretica?

  10. io per anni non ho mangiato carne ed ero la vergogna di mio nonno ex-macellaio…non riuscivo nemmeno a prendrla dal freezer e a sentirne l’odore…quando mia mamma faceva il pasticcio (lasagne) io ci impiegavo ore per mangiarlo perchè con la forchetta, pazientemente, toglievo tutto il ragù! Dopo la nascita di Semola ho sentito il bisogno di mangiare carne. Ah, questi bimbi!!! Bacioni alla murena bionda , a te e al wise.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes