ComidaDeMama

September 17th, 2005 by Elena

‘If you want to get your daughter married, send her to Ms. Dalal’s Classes’, indian cooking with Ms. Tarla Dalal

chawal_70.jpgMayura mi ha regalato un minilibro di una famosa scrittrice di libri di cucina indiana, Ms. Tarla Dalal.
La sua carriera inizia nella sua cucina di casa, anno 1966, dopo essersi sposata e trasferita a Bombay. Presto diventa una vera leggenda e ha lunghe file di studentesse pronte ad aspettare il proprio turno per assistere alle sue lezioni.
Stupisce le vecchia generazione di mamme indiane cucinando con un solo cucchiaino di olio, limitando il ghee, alleggerendo una cucina che ancora oggi, purtroppo, produce morbidi e pasciuti indiani, pieni di problemi di salute.
Anche in questo l’India mi ricorda l’Italia. La fettina di carne crogiolata nel burro color nocciola era un lusso da domenica che mia nonna proponeva in tavola negli anni ’60, poi nel tempo la sua dieta è diventata molto più leggera.
Ringrazio Mayura, che mi spiega che a casa sua tutte le sue cugine, mashi e amiche hanno questi libretti e anche Priya mi mostra la sua collezione personale, e vado a vedere se per caso questa signora ha un sito, dato che pubblica il bimestrale di cucina più seguito in India, Cooking & More.
Il sito esiste e conta più di 270.000 utenti registrati. Beh, da oggi avranno un’utente italiana con id=comidademama in più. Credo sia comparabile con il sito della Cucina Italiana, ma mi riservo di scandagliarlo angolo per angolo.
Le sezioni Kiddies Corner e Festival of the Month, con relative ricette, sono state incluse immediatamente nel kit di sopravvivenza in Terre Trentine*.
Dovrò mettere una parabola a Trento per vedere ogni settimana il suo cookery show “Cook it Up with Tarla Dalal” sul Sony Entertainment Television. Dato che si può vedere in tutto il Sud Est Asiatico, India, il Golfo, Inghilterra e pure negli USA. Prenderò Sony Entertainment Television? ^_^
*kit di sopravvivenza in Terre Trentine, comprende generi diversi di conforto, morali e materiali, in caso di attacchi di nostalgia in Terre Trentine.
Terre Trentine è un omaggio a Philip K. Dick

Comments

14 Responses to “‘If you want to get your daughter married, send her to Ms. Dalal’s Classes’, indian cooking with Ms. Tarla Dalal”
  1. Grazie mille, mi sono iscritta anch’io, era da un po’ che cercavo un sito di cucina indiana che mi convincesse.
    Mi sa che faro’ anche shopping di libri, presto!
    Ciao
    Vale

  2. sono molto felice che ti piaccia il sito, mi sono iscritta e mi arriva la newsletter, è bellissima
    oggetto di questa volta:mancanza di ferro, cinque ricette indiane per integrarlo nella dieta

  3. il sito é molto bello e mi sono iscritta, mi attirano i minilibri temo però le custom fees, non vorrei che tra costi di trasporto+oneri doganali superassi il valore dei libri!

  4. il sito é molto bello e mi sono iscritta, mi attirano i minilibri temo però che i costi di trasporto + oneri doganali superino il valore dei libri!

  5. io mi sono iscritta ma non mi e’ arrivata nessuna newsletter :(
    bisogna fare l’iscrizione completa a pagamento?
    Molto interessanti le ricette indiane per integrare il ferro, sono vegetariane?
    Ciao
    Vale

  6. nadia seocndo me si trovano anche in Inghilterra o su amazon, intanto il prossimo inverno vado in India, se vuoi te li prendo!
    LaVale, ma no, figurati se io pago per un’iscrizione, anche se mi hanno fatto ridere il modo in cui hanno pubblicizzato la cosa.
    No, mi sono iscritta come lettrice non pagante.

  7. x Nadia: mi sembra che le spese di spedizione dei minibook, al di fuori dell’India, siano di 54 rupie. Più o meno un euro.
    Mi sembra anche che i libri, in Italia, non siano soggetti a dazi doganali e cose simili.
    x Comida: dove in India? se trovo un volo che non costi un capitale, a gennaio vorrei tornare, e questa volta andare a sud.

  8. Se tutto va bene e Priya arriva in camper nel suo stato di origine, Karnatica, la raggiungo e poi andiamo nei villaggi in cui ha lavorato prima di trasferirsi a Londra e poi ad Amsterdam. Ho una amica, stilista francese, che si sta traferendo stabilmente a Bombay vai a vedere il suo sito, usa solo materiali ricilati, ho una sua creazione ricavata da una tenda, usa tutto e ora in India usa feltro e sari, stupendo!! Se passi da Bombay ti mando l’indirizzo, intanto ecco il website
    http://www.artdecodesign.com/
    prima di partire mi compererò un cappello fatto con coperte militari, se lo trovo

  9. Farò un giretto su Amazon alle brutte Comida ti dovrai sacrificare per comperare i librini :-)
    Per Vale:cercherò di capire per bene il costo della delivery

  10. Il catalogo art d’eco mi piace, hannoa tirato la mia attenzione le borse di feltro e le mezze moffole! Oggi é lòa giornata ecologica, una mia amica mi ha passato questo link http://www.freitag.ch/f-cut/start.html di borse prodotte con i teloni dei camion

  11. Please take a look at some relevant pages on craps download free no sites craps download free no sites http://www.vadoptions.com/ http://www.vadoptions.com/

  12. You may find it interesting to check out some information dedicated to deflivery … Thanks!!!

  13. You are invited to take a look at some information in the field of pill .

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes