ComidaDeMama

September 11th, 2005 by Elena

Goodbye parties

Iniziano a fioccare i goodbye parties, mascherati da compleanni, festicciole a tema, lezioni di cucina. Ogni occasione è buona per salutare per bene chi ci sta a cuore.
Giovedi sera sono tornata in Olanda e venerdi mattina sono rientrata in circolo cucinando da Gigi, goodbye party per 150. Non era la mia festa, s’intende. Ero molto stanca e deconcentrata, anche perchè mi preparavo all’idea di dire “arrivederci” a una bella fetta di amici indiani e relativi consorti non necessariamente indiani, quella sera, a casa di Priya.
Dovevamo vestirci tutte in sari, ma io e Simona abbiamo lavorato fino all’ultimo momento e cos

Comments

3 Responses to “Goodbye parties”
  1. Non credere che dopo i goodbye parties il capitolo sia chiuso. A Trento infatti abbiamo adottato la tradizione degli “house warming parties”, un passaggio obbligato per riscaldare questi anonimi appartamenti ammobiliati ;-)

  2. we will ^___^
    la mia amica Pratibha ha fatto venire i cugini dj giù da Londra per il suo house warming party. Hanno rimepito la strada di amici, molte ragazze indiane erano in sari, ed è pure arrivata la Polizia. Un vero successo.
    ^_______^
    Ecco, io farei una cosa più tranquilla, in ogni caso

  3. Avesao, potete contarci.
    Il problema maggiore di comida peraltro sara’ trovare un posto abbastanza grande per invitare tutte le persone di Trento che conosce gia’ pur non essendosi ancora trasferita.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes