ComidaDeMama

February 9th, 2005 by Elena

Marta

Marta è preoccupata quando sua papà va in giro per lavoro.
“Ma dove dorme se non ha una casa a Trento?”
“Papà dorme in un hotel, Marta, non per strada.”
Sorpresa e stupore.
“E cosa è un hotel?”
“E’ un posto dove tu paghi e ti danno una camera tutta per te, con un letto, un tavolino e un bagno”
“Mmm. Mai stata io in un hotel, mi porti?”
Credo che sabato faremo una capatina didattica all’Hotel Pulitzer, se non ci sbattono fuori. Dato che deve imparare cosa è un hotel ne ho scelto uno super bello. Se l’Amstel Hotel non fosse in capo al mondo; sembra lo scenario di un libro di Agata Christie.

Comments

6 Responses to “Marta”
  1. Valentina says

    Povera Marta!!!Son mica preoccupazioni da poco eh!!! :)
    Vale

  2. Corrado says

    Incidente
    forse lo sanno già tutti, ma visto che mi è costato un mese di tentativi e di pulitura di frutta lo propongo. La storia:
    Provo una ricetta di Allan Bay aspic ai frutti di bosco: risultato éclantant penso di aver risolto il problema della frutta a fine pasto. Riprovo, commensale allergico, con anans, kiwi, pompelmo rosa sbucciato e melogramo, diminuisco lo zucchero e aggiungo un po’ di limone per attenuare il dolce: smottamento totale, venduto come macedonia condensata, riprovo con più zucchero e niente limone: idem, riprovo con aggiunta di gelatina: blocchetti immangiabili di gelatina con macedonia. Finalmente consulto Allan: sembra che un enzima nella frutta acida impedisca alla gelatina di raffermarsi sostiutuisco con agar agar : tutto ok

  3. Corrado says

    Incidente
    forse lo sanno già tutti, ma visto che mi è costato un mese di tentativi e di pulitura di frutta lo propongo. La storia:
    Provo una ricetta di Allan Bay aspic ai frutti di bosco: risultato éclantant penso di aver risolto il problema della frutta a fine pasto. Riprovo, commensale allergico, con anans, kiwi, pompelmo rosa sbucciato e melogramo, diminuisco lo zucchero e aggiungo un po’ di limone per attenuare il dolce: smottamento totale, venduto come macedonia condensata, riprovo con più zucchero e niente limone: idem, riprovo con aggiunta di gelatina: blocchetti immangiabili di gelatina con macedonia. Finalmente consulto Allan: sembra che un enzima nella frutta acida impedisca alla gelatina di raffermarsi sostiutuisco con agar agar : tutto ok

  4. ma che razza di hotel avete l

  5. ops…acqua…

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes