ComidaDeMama

February 3rd, 2005 by Elena

Chickpeas curry- Curry di ceci

chickpeas_curry_kl.JPGQuesto curry è molto semplice da preparare, molto più buono di quelli pronti che si trovano al supermercato.
Essendo vegetariana Priya lo usa in combinazione con i ceci, ma lo si può usare anche per le carni o per altre verdure stufate.
La quantità delle spezie e dei peperoncini è lasciata molto al gusto delle singole persone.
Meglio iniziare a cucinare usando poche spezie e, di seguito, aggiungerne poco per volta, assaggiando.

2 cipolle tagliate grossolanamente
3-6 peperoncini verdi piccanti, stretti e lunghi.*
2 spicchi di aglio tritati finissimi
1 cucchiaio di polpa di zenzero fresco tritato finissimo**
1 cucchiaino di cumino in polvere**
1 cucchiaino di coriandolo in polvere**
1 cucchiaino di peproncino piccante, assolutamente a vostra discrezione
1 cucchiaino di curcuma**
2 pomodori tagliati a cubetti
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1/2 cucchiaino di semi di senape**
foglie di curry fresche o secche**
Una lattina di latte di cocco non zuccherato
Due lattine di ceci pronti o due tazze di ceci secchi da bollire previo ammollo di 12 ore in acqua fresca. Io uso quelli in scatola per comodità.
Foglie di coriandolo fresco per guarnire.
In una padella piuttosto capace soffriggere le cipolle in 4 cucchiai di olio di semi di girasole fino a che non diventino dorate. Insaporire con i peperoncini verdi e di seguito unire lo zenzero e l’aglio; aggiungere il cumino, il coriandolo e la curcuma e, solo se si vuole, il peperoncino in polvere. Mescolare con un cucchiaio di legno per qualche minuto e aggiungere il pomodoro a pezzetti, il concentrato di pomodoro e una mezza tazzina di acqua. Cuocere per 5 minuti, raccogliere il tutto in un mixer e ridurre in una pasta omogenea.
Nella stessa padella scaldare due cucchiai di olio di semi di girasole e, quando sarà caldo, unire i semi di senape. Appena inizieranno a scoppiettare unire le foglie di curry e la pasta che avete appena frullato. Unire il latte di cocco e regolare di sale. Scaldare per 5 minuti amalgamando bene tutti gli ingredienti.
A questo punto unire i ceci ben scolati e ben cotti (oppure le verdure stufate, oppure della carne precedentemente saltata e cotta, oppure delle uova bollite) e mescolare fino a che tutto sia caldo nella stessa misura. servire guarnito con foglie fresche di coriandolo tritate.
*Ecco nella fotografia i peperoncini che intendo che potrete trovare nei più forniti negozi di prodotti asiatici. Se non si trovano vanno bene anche i nostrani.
Piccolo inciso. Se non di vuole un gusto molto piccante togliere i semi e il filamento bianco ai peperoncini. Oppure incideteli leggermente, oppure mettetene di meno. Assolutamente attenzione a chi ha la pelle sensibile perchè possono bruciare molto. Usare dei guanti in lattice e evitare di toccare viso e occhi.
**Caso mai servisse, ecco un buon glossario delle spezie

Comments

10 Responses to “Chickpeas curry- Curry di ceci”
  1. Questo giuro che lo faccio,pero’ di curry usero’ quello che ho comprato a Katmandu (ce ne ho uno aromatizzato allo zafferano che é superlativo): non é di certo buono come l’artigianale , ma puo’ ancora dire la sua.

  2. comidademama says

    ma s

  3. comidademama says

    ho appena letto che tu suonavi la chitarra
    Ma… non mi dovevi scrivere degli eventi di C&Z? guarda che li aspettiamo eh?

  4. La One Night Band é il gruppo in cui militavo prima di partire per Parigi : un’esperienza nata per caso e fantastica proprio per questo, magari ti raccontero’ diffusamente per altre vie.
    Il motivo per cui i resoconti C&Z non sono ancora finiti é che:
    1- causa probabile chiusura della mia azienda (o meglio della sede dove lavoro) sto cercando un altro lavoro, quindi da un po’ di tempo passo la settimana a fare colloqui, vagliare proposte, scrivere formali ed ipocrite lettere di presentazione, pormi domande sul senso della mia permanenza qui a Parigi etc.
    2 – causa voglia matta di suonare, sto cercando anche un gruppo, quindi il tempo che rimane lo uso per studiare i pezzi per le audizioni.
    Pero’ il prossimo weekend dovrei essere un po’ piu’ scarico, quindi prometto che mi dedichero’ agli annunciati resoconti…
    PS: é il Teatro della Corte!

  5. elena, stasera ho magiato curry di ceci: buonissimo! ho seguito tutte le istruzioni, da brava. un bacio, a tutte voi… anche non in combinazione con i ceci. :-)

  6. comidademama says

    felicissima, manu! namastè :O)
    TEATRO DELLA CORTE!!! Che memoria che ho, Emanuele, incrocio le dita per il tuo nuovo lavoro

  7. nxuahpwocl

    taucoguivqk

  8. nxuahpwocl

    taucoguivqk

  9. You can also check out the pages dedicated to roulette roulette http://www.djsdesigns.net/roulette.html

  10. party poker

    You can also check out some information about party poker

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes