ComidaDeMama

January 12th, 2005 by Elena

Pane alle noci pecan, datteri e prugne

Ingredienti per due pani da 450 gr circa ciascuno
15 gr lievito
500 gr di farina integrale
farina integrale per spolverare e lavorare il pane
2 cucchiaini di sale
50 gr di burro a temperatura ambiente
acqua
125 gr di noci pecan tritate grossolanamente
150 gr di datteri senza nocciolo tagliati a pezzettoni
40 gr di prugne secche gia’ idratate senza nocciolo triturate grossolanamente
Scioglire il lievito in poca acqua tiepida e incorporare alla farine a eal burro. Aggiungere il sale e tanta acqua quanto basta a ottenere un impasto elastico. Coprire e lasciare lievitare per due ore.
Dividere l’impasto in due parti e mescolare a ciascuno dei due pezzi le noci, i datteri e le prugne. Impastare energicamente, mettere in forma i pani sulla placca da forno coperta da carta da forno leggermente imburrata e lasciare riposare per un’ora il tutto. Praticare sul dorso dei pani dei tagli profondi qualche centimetroe spolverare con della farina.
Scaldare intanto il forno a 200 gradi e cuocere il tutto per 25, 30 minuti. Lasciare freddare.
Questo pane si abbina molto bene con formaggi erborinati, come lo Stilton, il Danish blue, il Gorgonzola.
variante banane e muesli
2 banane e una tazza di buon muesli e 320 ml di acqua
Ottimi tutti e due per il lunchbox di marta integrati con yogurt, frutta, gouda jong
nota mia: metti nel forno una ciotola di acqua per umidificare il forno e un bel cucchio di malto di orzo per aumentare la capacità di lievitazione .
Scusate sto usando il blog come se fosse un quaderno di appunti. Il pane rinforzato mi sembra una buona e ricca alternativa per i pranzi di marta.
Ho trovato queste ricette in un libro molto bello che si intitola
100 great breads, di Paul Hollywood della Cassel Illustrated di Londra
Ora lo cerco su amazon e lo compero.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes