ComidaDeMama

December 31st, 2004 by Elena

Flan di cardi e topinanbour

Il flan di cardi e topinanbour light è adatto alle cene leggere del dopo-festa.
ingredienti per 6 persone:
500 gr di cardo gobbo mondato tagliato a pezzettoni
600 gr di topinanbour
un porro sottile, fosse di Cervere sarebbe il massimo
mezza tazza di latte parzialmente scremato
tre uova intere
Lessare il cardo in acqua acidulata di limone.
Pelare e tagliare a rondelle i topinanbour, raccoglierli in un cestello e cuocerli a vapore per 10-15 minuti. In una padella far spumeggiare una noce di burro e con il porro tagliato a rondelle. Unire i topinanbour e salare.
In un mixer frullare le due verdure aggiungendo le uova e il latte e regolare di sale, se l’impasto risultasse troppo liquido aggiungere mezzo cucchiaio di pane grattato.
Oliare due pirofile e versare l’impasto. Con una forchetta mescolare con l’impasto l’olio che si formerà ai bordi della pirofila, altrimenti schizzerà sporcando le pareti del forno con conseguenze disastrose sull’umore di tutta la famiglia.
Cuocere, a forno già caldo, per 30 minuti a 200

Comments

11 Responses to “Flan di cardi e topinanbour”
  1. I topinanbour non sapevo cosa fossero fino a un paio di anni fa. Poi a boves ne ho fatto una panzata e da allora appena ne sento parlare mi viene l’acquolina… A innsbruck ho mangiato una topinanboursuppe squisita!

  2. Come sempre con le tue ricette sai mettermi il buonumore! Bentornata e buon anno a tuta la famiglia montag!baci

  3. I “ciapinabot”… Nostalgia… Anzi, quasi quasi esco per andarli a cercare… Buon Anno a tutta la famiglia !!!

  4. La regina delle ricette!!!
    Auguri di buon anno, dal sole romano.

  5. cara Comida, bentornata/i! auguro a te ed ai tuoi il miglior 2005. E’ un regalo il tuo blog aperto per fine d’anno

  6. tornata? auguriiiii a te, a marco e alla piccola marta … Bacioni.

  7. ciao, ben tornati a casa! e che bello rileggerti.
    ho una mezza chilata abbondante di cardi che aspettano di essere cucinati…. vedro’ che ti topiniamburi io non li ho mica mai mangiati…. ;)
    ciao! susan

  8. comidademama says

    grazie a tutti, siamo arrivati oggi pomeriggio e già scattano le lotte tra noi tre, Marta accanitissima, per avere il comando del PC.
    Un abbraccio a tutti, ora lascio il posto a Marta e poi a Marco

  9. bentornata, elena. mancavi. :-*

  10. Mmm — credo che lo faro’ al piu’ presto. Pero’ i porri di Cervere non si trovano nemmeno nei supermercati piemontesi :-( (nella citta’ dove vive la mia compagna le nocciole vengono dall’Oregon e i porri dall’Olanda…).
    OT: Buon anno

  11. buon anno a tutti
    monzia,meno male che a Boves li hai assaggiati, sono o non sono buoni?? mio papa* li coltiva nell’orto, in realta si propagano velocissimi come infestanti
    encli: anche a te e alle tue tre belle bimbe auguri!!! Come vanno gli studi? Nel brutto tempo penso sempre alla Sardegna, chissa* che bel clima
    storiedime: buon anno anche a te!
    mary: buon anno! a Roma li trovi i topinambour?
    milton: :) buon anno
    mammina: buon anno! il vostro pacchetto e* in casa mia, ancora da mandare, mia sorella provvedera* quanto prima o, meglio, quando osero* chiederle anche questo favore.
    pm10 puoi fare anche solo il flan di cardi se vuoi
    manu: che dire mancavi pure tu! auguri
    angelo: caspita se ho notato la provenienza delle verdure e dei pesci nel supermercati italiani. BTW ti consiglio gli avocado israeliani della CARMEl, sono superlativi, li ho trovati al maxisconto di fianco a mia mamma, proprio come nella bancarella accanto a casa mia in Olanda! Ti consiglio la prossima sagra del porro do Cervere, la mia amica luisa vi potra* fare da cicerone, dato che e* un’habituee:)

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes