ComidaDeMama

October 25th, 2004 by Elena

Is My blog Burning?it#6 LA comida de mama. ROLATINE della mia mamma

Stordita dal peggiore dei raffreddori posto il contributo per la sesta edizione dell’IS MY BLOG BURNING.it, versione italiana della interessante iniziativa che alberto, autore del weblog il forno ha lanciato nella blogosfera.
TEMA: la Comida de Mama, per ulteriori spiegazioni andare a leggere qui
Si possono postare le ricette entro il 28 di ottobre verso le 17.00.
Torniamo alle ROLATINE DI MIA MAMMA.
Tsè, in tutte le famiglie italiane si fanno le rolatine, direte voi. Vero. Ma per mille motivi sono la mia comidademama.
Non è un piatto della festa, viene servito piuttosto di frequente a casa nostra e quando viene annunciato non viene accolto con particolari salti e urla di gioia. Insomma non è una special guest. In famiglia ci limitiamo a chiedere a mia mamma di tirare un po’ il sugo, di rosolare per bene la carne, cosa che lei fa sempre poco convinta, perchè spera sempre di conservarne qualcuna per il giorno dopo.
Appena assaggiamo il primo boccone o io o mia sorella iniziamo a spergiurare che quella era la rolatina più buona che mia mamma avesse mai fatto in trent’anni di matrimonio. Mia mamma odia che si intinga il pane nella padella in tavola e io furtivamente butto sempre un pezzo di pane prima che la padella si svuoti e a volte riesco a farla franca, diversamnete mi scuso dicendo che comunque finiremo anche questa volta la carne e quindi la bagna non servirà più.
La mia amica giapponese Sumi, in visita in Italia da me, si è innamorata della suddetta pietanza e si è portata ad Amsterdam un metrocubo di rolatine che mia mamma ha pensato di prepararle come promemoria. Ogni tanto Sumi, che è una cuoca provetta, tenta di rifarle, ma dice che è difficile avvicinarsi al loro gusto. La carne è sicuramente diversa, per non parlare degli insaccati.
Ecco la ricetta
Le rolatine di mia mamma
per quattro persone:
otto fette di carne di manzo magrissima tagliata fine come per la carne alla zingara
otto fette di prosciutto cotto
una cipolla mondata e tagliata a rondelle sottili
una padella larga e piatta con il fondo spesso, un coperchio che sigilli bene
un rametto di rosmarino
una cucchiaiata di olio
sale e pepe
tutto qui
distendere una fetta di carne e sovrapporre la fetta di prosciutto. Arrotolare e fissare il rotolino con uno stecchino. Ripetere l’operazione fino a esaurimento ingredienti. Con la pratica si farà a meno dello stecchino.
Scaldare nella padella l’olio [“un filo, mi raccomando, non c’è bisogno di metterne troppo!”], aggiungere un rametto di rosmarino e lasciare insaporire l’olio per pochi secondi. Mondare la cipolla e tagliarla ad anelli sottili, buttarla nell’olio caldo e lasciarla rosolare a fuoco medio.
Appena la cipolla è dorata alzare il fuoco, poggiare delicatamente le rolatine e rosolarle da tutti i lati. Se si vuole subito provare a non mettere lo stecchino sigillare con il calore il lembo libero al corpo di ogni rolatina.
Salare e pepare a vostro gusto. Incoperchiare e abbassare la fiamma al meno del minimo. Cuocere anche per un’ora. Se il coperchio e il fuoco fa bene il suo lavoro si otterranno delle rolatine da urlo naviganti in una copiosa, gustossisima brodaglia.
Ecco la mia comidademama.
Chez Falsomagro antipasti sostanziosi
imbb.IT#5:il tema, le ricette
Chez Delio ricette a base di pesce
imbb.IT#4:il tema e ricette nei commenti
Chez Vesnuccia dolci estivi
imbb.IT#3:il tema, le ricette
Chez Iaia, sughi a base di verdure
imbb.IT#2:il tema, le ricette
Chez ComidaDeMama, salse e intingoli
imbb.IT#1:il tema, le ricette
Ricordo come si fa a partecipare all’Is My Blog Burning
In sintesi (ah, la sintesi):
-Si lancia un tema e si stabilisce una scadenza entro la quale si possono postare le ricette. Chiunque può lanciarlo sul suo blog.
-Chi ha un blog posta la sua ricetta preferita, il suo cavallo di battaglia legato a questo tema.
-Se se ne ha la possibilità posta anche una fotografia della ricetta realizzata.
-Nei commenti del post di lancio del tema, si segnala link del post con la nostra ricetta e chi ospita l’edizione provvederà a fare una lista commentata di tutto il materiale arrivato entro una data.
-Chi non ha un blog può mandare il tutto via posta elettronica all’ospite della edizione, se lui/lei vorrà.

Comments

One Response to “Is My blog Burning?it#6 LA comida de mama. ROLATINE della mia mamma”
  1. Ho messo un contributo in posta. E se tua mamma vuole spedirmi tre o quattro rolatine, l’indirizzo ce l’hai!!

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes