ComidaDeMama

September 23rd, 2004 by Elena

Sciatt

Gigi ha imparato a fare gli sciatt da un cuoco che ha conosciuto a Bormio.
Sciatt in dialetto vuol dire girini, infatti siamo davanti a un fritto di cubetti di formaggio, il bitto, intinti in una pastella e tuffati in olio bollenti, modellati a forma di girino.
ingredienti:
500 gr farina bianca
500 gr farina di grano saraceno
un pugnetto di pangrattato
un bicchierino di grappa
un cucchiaino di lievito o di bicarbonato
acqua minerale gassata
450 gr formaggio bitto o simile, tagliato a cubetti piccoli
insalatina di stagione, radicchio o quel che avete da usare come base e copme conforto morale al vostro stomaco.
Amalgamare le farine e il pangrattato, unire il lievito e di seguito aggiungere la grappa e tanta acuqa minerale gassata quanto basta per formare una pastella densa e filante allo stesso tempo.
tagliare il formaggio a cubetti.
In un wok, o in una pentola, scaldare molto olio di oliva.
In una scodella versare un po’ della pastella e unire il formaggio. Prendere con un cucchiaio un pezzettino di formaggio alla volta con un po’ di pastella e tuffare il tutto nell’olio bollente, avendo cura di non ritrarre subito il cucchiaio e lasciare una sorta di baffo, che gonfiando formerà la codina di questo girino
Cuocere per qualche minuto fino a che la pastella non diventi croccante. Con una schiumarola portare gli sciatt su un piatto rivestito di carta assorbente a sgocciolare. Man mano sono pronti devono essere tenuti in caldo o, meglio serviti immediatamente, su un letto di insalatina tagliata fine.
Il formaggio all’interno raggiunge temperature prossime alla fusione del bronzo, quindi attenzione, specialmente agli entusiasmi dei più piccoli commensali.
Non sono riuscita a fotografare questa delizia, realizzata ieri sera a casa di Gigi perchè, ehm, come dire, abbiamo sbranato tutto prima che io prendessi in mano la macchina digitale. Buon segno, No?

Comments

8 Responses to “Sciatt”
  1. Devono essere ottimi! Sciatt in che dialetto è?

  2. Ottimo segno. Ma dimmi, Gigi di che parte d’Italia e’?

  3. O.T.
    Hey!! oh!!
    Ben tornati fra noi!!

  4. grazie a tutti!
    Rob, Gigi è di Brescia
    Silvio: sciatt è dialetto valtellinese,ma ho visto che viene usato anche in quello milanese

  5. Ah…. li ho mangiati in calabria, ma li chiamano con un altro nome… e forse non si tratta della stessa identica cosa, ma qualcosa di simile. Sono un po’ confusa!
    Bentornata!

  6. io li faccio da anni ma mica sapevo che avessero un nome :-O

  7. Devono essere molto buoni, ma penso che mi farebbe un po’ effetto mangiarli (i girini sono cos

  8. Che cos’è il formaggio bitto?

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes