ComidaDeMama

September 27th, 2004 by Elena

Is My blog Burning?#5 Antipasti sostanziosi

Ecco che invio al cospetto di falsomagro la mia ricetta per la quinta edizione di Is My Blog Burning dedicata agli Antipasti sostanziosiATTENZIONE! LA scadenza è stata fissata al 5 di ottobre, affrettatevi se volete partecipare!
Sformatini di peperoni in salsa di acciuga.
Per 6/8 persone
1 kg si peperoni rossi e gialli
1/2 bicchiere di vino bianco
due belle cipolle bianche o gialle
erbe a vostro piacimento
250 gr ricotta
3 uova intere
due cucchiai di pangrattato
due cucchiai di parmigiano grattato
sale, pepe e, volendo, noce moscata.
In un’ampia padella rosolare le cipolle tagliate a velo in poco olio. Gettare i peperoni mondati e tagliati in pezzettoni precedentemente e, dopo aver salato, pepato e aromatizzato con le nostre erbe preferite, sfumare con vino bianco, coprire il tutto e lasciare stufare fino a che i peperoni non siano cotti.
Quando i peperoni saranno freddi, almeno tiepidi, trasferiteli in un mixer e sminuzzateli amalgamandoli contemporaneamente con le uova, la ricotta, il parmigiano, il pangrattato.
regolare di sale e pepe.
A parte imburrare e infarinare con pangrattato degli stampini monodose di alluminio e taferire a cucchiaiate il composto.
Cuocere per 15-20 minuti a forno già caldo, temperatura sui 200

Comments

3 Responses to “Is My blog Burning?#5 Antipasti sostanziosi”
  1. Uh, magari chiedo a mia mamma come si fanno quei peperoni piccoli e rotondi a ciliegina ripieni di acciughe e capperi da mettere sott’olio…però ho detto magari… che io ho problemini di tempo attualmente…

  2. Oh, una degna portata per la marenda sinoira. Certo che qualche parolina in più sulla salsa di acciughe… Come la vedi: tipo una salsa a base di aceto, una crema con panna, una besciamella aromatizzata, una crema fredda a base burro, una piccola bagna cauda…
    Basta. Tra mezz’ora sono davanti al lesso… Ovviamente col bagnet verd… Ed un buon barbera giovane… Ah, che cosa dura…

  3. scusa ma, causa nausee, non posso proprio partecipare a queste gare culinarie, e nemmeno leggerle! baci

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes