ComidaDeMama

July 23rd, 2004 by Elena

Jorge Amado

Questa mattina alle 4.00 la signora pazza del quartiere passeggiava in Nieuwendammerdijk urlando a tutti polmoni. Mi sono svegliata alle 6.30 e faceva un po’ caldo.
Mi è venuta voglia di leggere un bel romanzo di Jorge Amado.
Se avessi la mia libreria cercherei Dona Flor e i suoi due mariti e lo rileggerei tutto di un fiato.

Comments

4 Responses to “Jorge Amado”
  1. E’ uscito recentemente “Leggere Lolita a Teheran” di Nafisi Azar. Tu potresti fare “Leggere Dona Flor ad Amsterdam” di Comida de Mama. Buona Giornata ;)

  2. Che ne dici se te lo mando? :-)

  3. mi hanno detto che sono una specie di dona flor… non so se luca è contento di sta cosa :-P

  4. silvio, perchè no? :O)
    numb: grazie, sei gentile, ma non ti preoccupare, lo leggerò in un altro momento
    vesnuccia: il primo marito di dona flor è un marito molto focoso, quindi luca dovrebbe essere orgoglioso di saperti definita Dona Flor

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes