ComidaDeMama

May 12th, 2004 by Elena

Mezza giornata a spasso II

Bene, poi sono andata a comperare ortaggi vari nell’Albert Cuyp Markt, che è meno multicolorato del dappermarkt, ma la verdura qui costa decisamente meno.
Pausa da Duinkelmann, dove ho comperato il mi regalo di compleanno, un po’ in anticipo.
Un taglia verdura giapponese affilatissimo. Ho aspettato che il mio commesso preferito si liberasse, una sorta di folletto scappato da qualche commedia di Shakespeare. Mi ha spiegato quanto era pericoloso questo arnese provocandomi più volte quella sensazione di svenimento e di contrazione di muscoli che viene solo a chi, come me, è terrorizzato dai tagli e dal sangue. Mi si contraggono pure le orecchie.
Lui sdrammatizza lamentandosi dei colori orridi indegni del buon nome del design giapponese e mi saluta in giapponese. Esco, vittoriosa, ma incerta sulle gambe, con questo arnese taglientissimo e 12 forme da pasticcini.
Buon compleanno, Elenita.
Faccio un ultimo salto da Tinker bell, un negozio di giocattoli che la mia vicina Floor definisce, scherzando un po’, “Antroposofisk”, un bel negozio di giochi intelligenti. E trovo il puzzle del Mondo, e dell’Europa, e dell’Olanda. Belli, bellissimi, non molto cari, 7.95 euro, di carta, però, non di legno.
Ce n’è anche uno con al centro i diversi Continenti e, intorno, gli animali che lo popolano con tanto di didascalia, fatto molto bene. 8.50 euro.
Sono però senza soldi e penso che, s

Comments

12 Responses to “Mezza giornata a spasso II”
  1. …allora, questo compleanno? Dobbiamo andare all’anagrafe ? :)

  2. @silvio_ impetuoso e impaziente…24 maggio e compio 33 anni

  3. Petulante e prolisso. Un mese e tre giorni prima di me, stessa ottima annata (e non solo per i vini, a questo punto…!)

  4. @silvio: valà, che non lo sei!!!!!!!!!1971 annata eccellente per i vini.

  5. Ieri ho comprato uno scatolone con 100 formine per biscotti (ora ne ho per tutte le occasioni!) e sabato passerò la mattina ad infornare e sfornare ;-P

  6. MEVA che frome hai e dove hai trovato 100 formine tutte insieme? Hai lettere dell’alfabeto? grandi???

  7. Anch’io sono cosi col sangue e i tagli!!!!! Infatti ho letto moooolto superficialmente la parte del post sul tagliaverdure perche’ gia’ alla parola “affilatissimo” la mia fantasia era volata e sentivo i primi sintomi di mancamento (>_<) E con gli svenimenti ho gia dato (vedi post di oggi…). Per lo stesso motivo, ultimamente ho dovuto rinunciare alle serate Kill Bill e a tutte le relative discussioni a riguardo…che gia il riassunto della trama per me era fatale!

  8. La marca è Prestige (ma nonostante il nome è una ditta di Locate Varesino), le misure delle formine sono da 5, 8, 10 cm, ci sono anche le lettere e i numeri, streghe, babbi natale, orsacchiotti, aerei, pesci, racchette da tennis…insomma di tutto! Le ho trovate al Coin Casa in cima ad un ripiano altissimo….

  9. ho qui le tue formine…ho fatto la torta di carote: buonissima! però per il fondo io userei la carta forno… ame senza e solo con il burro si è un po’( tanto) appiccicata…Baci.

  10. noi abbiamo anche quelle di :topolino, minnie, paperino, paperina, pluto e pippo. ciao.

  11. @mammina: ma a me la Disney non sta tanto simpatica..

  12. @comida: però son carine…vabbè, non te le compero.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes