ComidaDeMama

April 14th, 2004 by Elena

Quelle carogne (pronunciatelo alla francese, ché nei titoli non mi funziona l’Italic)

A tavola.
Mammina cara scarta un gelatino ricoperto al cioccolato per La Pargola:
“Ora, vado di là, scarico le foto fatte oggi, spreparo e mi metto a letto, ho mal di stomaco.”
La Pargola. Sospirone, mano sulla pancia:”Anche io”.
Blocco per due secondi dell’operazione di apertura gelatino ricoperto.
“Allora se hai mal di stomaco il gelato magari non fa bene. Ma hai male sul serio?”.
Con fare deciso La Pargola:”DOPO”.
La Pargola addenta soddisfatta il suo gelatino ricoperto.
Sipario. Risate.

Comments

7 Responses to “Quelle carogne (pronunciatelo alla francese, ché nei titoli non mi funziona l’Italic)”
  1. Che sagoma!!!!!Potresti farci anche un fumetto….

  2. hai ragione!!!!

  3. La belva andrebbe mooolto d’accordo con Marta. Baci.

  4. ehehehehhehe risata diabolica di marta

  5. Mitica Marta! e poi come darle torto? un bacio

  6. Ma quanto mi fai ridere!
    La mia dose quaotidiana di Comida è un rito al quale non mi sottraggo mai :)
    Baci!

  7. Il bello che puoi dividere Comida in maggior numero di dosi ed essa non diminuisce d’efficacia… ;) Grazie per il coinvolgimento mentale in trappole alcoliche varie, sarei lusingato. Anche se poi cosa sarei in effetti me lo dovreste raccontare voi il giorno dopo: non ho tutta questa consuetudine com l’alcool… :)

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes